Cup of Green Tea

Tea, nel dizionario urbano, significa gossip, notizia, news, tutto ciò che potrebbe interessarti, e che troverai su questo sito.

#11 – Riviviamo i classici della nostra adolescenza: The Vampire Diaries

In quanto vigilia di Halloween, oggi per la rubrica Riviviamo i classici della nostra adolescenza ripeschiamo una serie con protagonisti dei vampiri, anche se diversi da quelli che abbiamo già conosciuto in Twilight: The Vampire Diaries. L’abbiamo amata, li abbiamo shippati, ci siamo arrabbiati e poi l’abbiamo abbandonata perché è morto il nostro personaggio preferito, o l’abbiamo finita solo perché affezionati agli altri, ma questa serie ha fatto parte della nostra adolescenza.

Delena o Stelena? E la risposta poteva costare amicizie come neanche Risiko riesce a fare. Ormai (e forse finalmente) The Vampire Diaries è conclusa, sono cambiate tante cose durante le stagioni e forse la relazione fra due dei personaggi protagonisti è anche costata molto allo show, poiché, se insieme facevano scintille, da soli erano davvero inguardabili (dovrebbero prendere esempio da due dei giovani protagonisti di The Kissing Booth).

Riguardo la rubrica, invece, vi ricordo che questa è la penultima settimana in cui parliamo di serie tv, per cui se avete idee su cosa guardare il prossimo venerdì, potete proporlo su Instagram, su Twitter o rispondere al sondaggio sul canale Telegram, oppure affidarvi completamente alle mie idee. Se invece vi siete persi gli scorsi articoli, potete rileggerli qui:

The Vampire Diaries: la certezza del venerdì

the-vampire-diaries-adolescenza
Fonte: everyeye tv

Ricordo benissimo quando, da studentessa delle scuole medie, ogni venerdì era per me sacro, perché usciva un nuovo episodio e io dovevo assolutamente vederlo in streaming illegale perché, a quei tempi, le piattaforme online erano piuttosto rare e non si trovava da nessuna parte se non sui siti illegali con i sottotitoli in italiano. The Vampire Diaries ha fatto parte della mia e della nostra adolescenza, facendoci innamorare prima di Stefan e poi da Demon.

Per questo, in questo venerdì che è anche il precedente di Halloween, Riviviamo l’Adolescenza riprenderà una serie della nostra adolescenza che, no, non ci faceva prendere paura, ma che era piena colma di vampiri, originali, streghe, licantropi e persino ibridi. Non mancavano neanche i cacciatori di vampiri (Alaric Saltzman una delle teacher crush più assurde della storia), c’era davvero di tutto in The Vampire Diaries.

Qualche informazione sulla serie prima di passare alla trama, al cast e spin-off: è stata sviluppata da Kevin Williamson e Julie Plec, ma è basata sui romanzi omonimi, Il diario del vampiro, di Lisa J. Smith. È stata trasmessa dal 2009 al 2017, per un totale di 171 episodi suddivisi in otto stagioni. L’episodio pilota ha attirato un pubblico così vasto da essere quello con più visualizzazioni della CW (la rete che ha trasmesso la serie) dalla sua nascita nel 2006. Ha ricevuto anche diversi premi e nomination.

Trama di The Vampire Diaries

«La protagonista è Elena Gilbert, una ragazza adolescente che vive nella città fittizia Mystic Falls, in Virginia. La sua vita viene sconvolta quando scopre che il suo ragazzo, Stefan Salvatore, è un vampiro. Stefan si accorge che Elena è identica alla prima donna della sua vita, la vampira che trasformò lui e suo fratello Damon Salvatore nel 1864: Katherine Pierce. I due fratelli si innamorano anche di Elena ed entrano a far parte della sua vita. Il loro scopo è proteggerla dal Vampiro Originale Klaus Mikaelson e da altre forze che ambiscono al pieno controllo della ragazza. Gli amici di Elena vengono spesso coinvolti nelle situazioni soprannaturali e combattono per vivere serenamente a Mystic Falls, un luogo costantemente tormentato dal proprio passato.»

Principalmente la trama originale girava intorno a questi personaggi, poi ha cominciato a variare, sia per quanto concerne i villain che i protagonisti stessi, a volte perdendosi completamente e per questo motivo in molti fan sin dall’inizio hanno abbandonato del tutto la loro serie preferita delle scuole medie. Tuttavia, il vero amore va giri immensi e poi ritorna, e infatti come si può abbandonare i personaggi a cui tanto si era affezionati?

Il cast

Il cast principale di The Vampire Diaries è chiaramente variato con il corso delle stagioni, sia per personaggi che muoiono e riappaiono, che per problemi fra gli attori (Nina Dobrev e Ian Somerhalder stavano insieme, erano molto carini, ma poi si sono bruscamente lasciati tanto da non riuscire neanche a recitare, potete capire il resto). In ogni caso, questo è il cast ufficiale a partire dalla prima stagione:

the-vampire-diaries-adolescenza
Fonte: amazon
  • Elena Gilbert/Katherine Pierce, interpretata da Nina Dobrev.
  • Stefan Salvatore, interpretato da Paul Wesley.
  • Damon Salvatore, interpretato da Ian Somerhalder.
  • Jeremy Gilbert, interpretato da Steven R. McQueen.
  • Jenna Sommers, interpretata da Sara Canning.
  • Bonnie Bennett , interpretata da Kat Graham.
  • Caroline Forbes, interpretata da Candice King.
  • Matt Donovan, interpretato da Zach Roerig.
  • Tyler Lockwood, interpretato da Michael Trevino.
  • Alaric Saltzman, interpretato da Matt Davis.
  • Klaus Mikaelson, interpretato da Joseph Morgan.
  • Enzo St. John , interpretato da Michael Malarkey (nelle ultime due stagioni).

Spin-off

Visto che la serie di per sé non era già tanto, i produttori hanno ben pensato di creare non uno bensì due spin-off, riguardanti principalmente gli Originali, ovvero i primi vampiri di tutta la storia. La più famosa e amata è sicuramente The Originals, «ambientata nel quartiere francese della città di New Orleans e segue le vicende dell’ibrido Originale Klaus Mikaelson e della sua famiglia.».

Questa serie conta cinque stagioni, è iniziata nel 2013 e si è conclusa nel 2018, quindi un anno dopo l’originale, diretta e ideata sempre da Julie Plec. Tra i personaggi troviamo la famiglia originale che abbiamo conosciuto già in The Vampire Diaries, Klaus Mikaelson (Joseph Morgan), Elijah Mikaelson (Daniel Jillies), Rebekah Mikaelson (Claire Holt) e anche altri personaggi come Hayley Marshall (Phoebe Tonkin) e Marcel Gerard (Charles Michael Davis).

the-vampire-diaries-adolescenza
Fonte: mediaset play

L’altro spin-off, ancora in onda tutt’oggi, è Legacies, che è uno spin-off non solo di The Vampire Diaries ma anche di The Originals, poiché segue le vicende di Hope Mikaelson, figlia di Klaus Mikaelson e Hayley Marshall, ed è ambientata nella stessa città della prima serie, Mystic Falls. Al momento esistono 32 episodi della serie, ma è ancora in corso.

Nel cast troviamo Danielle Rose Russel (Hope Mikaelson), Aria Shanhghasemi (Landon Kirby), Kaylee Bryant (Josie Saltzman), Matt Davis (Alaric Saltzman) e tanti altri attori e personaggi che amerete anche in questa serie, creata giusto per farci sentire di meno (o di più) la mancanza dei personaggi originali.

 

Voi avete mai visto The Vampire Diaries? E, se no, avete l’occasione di Halloween per iniziare, ma, vi avviso, una volta iniziato non riuscirete più a smettere.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Giulia

Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

Torna in alto