Tesla denunciata da un taxista parigino per un incidente mortale

Condividi

La Tesla è un’auto che molti desiderano e molti disprezzano, in particolare in seguito a degli incidenti dovuti a dei malfunzionamenti dell’auto. Altre volte degli incidenti sono dovuti proprio al pilota automatico, che è costato alla tesla anche un indagini dalla National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA), un’ente americano che si occupa di sicurezza stradale. Nel caso che vi racconteremo oggi, però, l’incidente sembra essere stato causato, a detta di un taxista parigino, da alcuni malfunzionamenti dell’auto.

tesla-denunciata-da-un-taxista
Una Tesla

La NHTSA è ormai da anni che indaga sulla Tesla, o meglio, sull’autopilota dell’auto. La prima volta è stata nel 2016, quando c’è stato un incidente mortale che poi ha portato ad altri 30 incidenti collegati ad Autopilot. Tuttavia, la questione si concluse in un semplice gossip. Lo scorso anno però sono stati denunciati 11 incidenti in cui sembra essere coinvolto l’autopilota. In più, a giugno la NHTSA aveva annunciato che avrebbe chiesto a tutti i produttori di auto con guida automatizzata di comunicare entro un giorno degli eventuali incidenti.

L’autopilota, per chi non lo sapesse, è un sistema di assistenza alla guida di Tesla che continua a mantenere la stessa velocità tenendoli anche centrati nelle corsie mentre il conducente non può, sebbene dovrebbe sempre supervisionare il lavoro del pilota automatico. La Tesla è stata criticata per diversi anni proprio per questo motivo: l’autopilota fa pensare che il pilota possa distrarsi e far quel che vuole, ma in realtà non è così.

Ai tempi, Jason Levin, direttore esecutivo del Centro per la Sicurezza Auto, si disse lieto «che NHTSA finalmente abbia ascoltato la nostra richiesta di lunga data per indagare Tesla per mettere la tecnologia sulla strada che è utilizzata in modo che da causare incidenti, feriti e morti». Jake Fisher, direttore di auto test a Consumer Reports, ha invece detto che «NHTSA, senza mezzi termini, ha bisogno di capire cosa sta succedendo e fare qualcosa per aiutare a prevenire questi tipi di incidenti, non solo nella Tesla, ma in altri veicoli che utilizzano questa tecnologia». Adesso però l’azienda statunitense di auto elettriche è di nuovo nei guai.

Taxista parigino denuncia Tesla

La notizia è stata condivisa ieri da Reuters, che ha raccontato la storia di un taxista parigino che guida una Tesla Model 3, con cui ha avuto un incidente a dicembre scorso. In seguito all’incidente, una persona è morta. Tuttavia, a detta del suo avvocato, Sarah Saldmann, l’incidente sarebbe stato causato da un malfunzionamento dell’auto che avrebbe accelerato all’improvviso e che non permetteva di frenare.

tesla-denunciata-da-un-taxista
Il modello di auto guidato dal taxista

Il governo francese, nei giorni successivi all’incidente, fece sapere che la Tesla aveva riferito che non c’era alcuna indicazione immediata su un eventuale guasto tecnico. L’avvocata Saldmann ha detto che il suo cliente venerdì scorso ha presentato una denuncia penale al tribunale di Versailles, sostenendo che l’azienda statunitense abbia «messo in pericolo la vita delle persone». Tesla non ha risposto né commentato questa denuncia.

Il taxista, nel momento dell’incidente, era fuori servizio, tuttavia mentre la macchina era in moto ha accelerato all’improvviso e i freni non funzionavano. Perciò, ha investito dei pedoni, un camioncino, una fila di biciclette e una campana per la raccolta del vetro. Venti persone furono feriti, tre in maniera grave, e una morì. L’autista risultò negativo all’alcol test e raccontò che la colpa dell’incidente era dei malfunzionamenti dell’auto.

Il taxista, di cui non si sa il nome, al momento è indagato per omicidio colposo, tuttavia non è stato accusato. La procura di Versailles deciderà se Tesla ha effettivamente un caso da risolvere. L’azienda raccoglie sempre i dati dettagliati dai sensori e dalle telecamere sui suoi veicoli e già in passato li ha usati per rispondere alle cause legali in cui è stata coinvolta in seguito a degli incidenti per presunti malfunzionamenti.

tesla-denunciata-da-un-taxista
© Polizia Parigi

Autore

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.