Tag: persone scomparse

Due anni fa scompariva Alessandro Venturelli
News dal mondo

Due anni fa scompariva Alessandro Venturelli

Un'altra delle storie senza ancora un lieto fine: Alessandro Venturelli, scompariva da Sassuolo 2 anni fa, il 5 dicembre del 2020, e da quel momento ha fatto completamente perdere le sue tracce. Dopo un primo momento di indagini, a distanza di due anni solo la famiglia continua a cercarlo e questo testimonia ancora una volta come all'Italia, allo Stato italiano, delle persone scomparse (a maggior ragione se sono maggiorenni, ma il caso Denise Pipitone dimostra come anche da minorenni i genitori devono lottare e soffrire in solitudine) importa poco più di niente. Dopo due anni, a cercare Alessandro Venturelli sono solo i genitori insieme a qualche cittadino. Dal sito di Chi l’ha visto leggiamo che «Alessandro Venturelli, 20 anni, abita con i genitori a Sassuolo (Modena). Sabat...
Gaia Randazzo: il mistero della 20enne scomparsa sulla nave
News dal mondo

Gaia Randazzo: il mistero della 20enne scomparsa sulla nave

Giovedì 10 novembre il traghetto che collega Genova a Palermo è partito regolarmente alle 23. Al suo interno c'erano anche Gaia Randazzo, 20enne originaria di Codogno, nel Lodigiano, e residente ad Acqualunga Badona, frazione di Paderno Ponchielli, nel Cremonese, e suo fratello di 15 anni, ma solo uno dei due è sceso dal traghetto: la sorella maggiore ha fatto perdere le sue tracce (oppure sono state fatte perdere) durante la notte, e ora la si sta cercando nel mare da giorni. Ma di lei, non c'è traccia. Gaia Randazzo Mesi fa abbiamo parlato delle persone misteriosamente scomparse sulle crociere. In questi casi, il problema delle navi da crociera è che se una persona dovesse scomparire, è pressoché impossibile ritrovarla, perché nel momento in cui viene segnalata la scomparsa ormai ...
Angela Celentano: una ragazza sudamericana avrebbe la sua stessa voglia sulla schiena, si potrebbe procedere con il test del DNA
News dal mondo

Angela Celentano: una ragazza sudamericana avrebbe la sua stessa voglia sulla schiena, si potrebbe procedere con il test del DNA

Ci sono novità su uno dei casi di rapimento di minore più famoso in tutta Italia, quello di Angela Celentano, rapita il 10 agosto del 1996 sul monte Faito, in provincia di Napoli, durante una gita organizzata dalla comunità evangelica di Vico Equense. Ai tempi aveva tre anni. Sono passati ventisei anni, e i genitori sperano ancora di ritrovarla viva, e adesso sembra che ci sia un'interessante pista nell'America Latina, con una ragazza che avrebbe persino la stessa voglia della bimba italiana. Si aspetta comunque il test del DNA. Facciamo un passo indietro, a quel 10 agosto 1996.  I genitori la ricordano come «una bellissima mattina, piena di sole, piena di vita e si respirava un’aria piena di allegria. Le nostre bimbe, Rossana sei anni, Angela tre anni e Naomi un anno e mezzo si er...
Emanuela Orlandi: il verbale della confessione di Salvatore Sarnato, “è stato mio figlio”
News dal mondo

Emanuela Orlandi: il verbale della confessione di Salvatore Sarnato, “è stato mio figlio”

Non possiamo neanche chiamarle novità, ma si parla di nuovo di Emanuela Orlandi in quanto Giuseppe Scarpa, giornalista de La Repubblica, ha pubblicato in un articolo un verbale risalente all'ottobre del 2008, durante un'inchiesta della procura di Roma che stava dando i suoi frutti ma che, purtroppo, è stata archiviata molto frettolosamente, come ritengono i parenti della giovanissima ragazza scomparsa a 15 anni nel lontano 1983. Per il fratello, comunque, è «positivo» che se ne parli. Manifesti di Emanuela Orlandi Sul caso di Emanuela Orlandi ci sono state diverse ipotesi, dall’allontanamento volontario da casa all’attentato a Giovanni Paolo II, dallo scandalo IOR e il caso Calvi alla Banda della Magliana, finendo con la pedofilia. Tuttavia, non sappiamo quale di queste teorie sia q...
Persone scomparse: pubblicato il report del primo semestre del 2022
News dal mondo

Persone scomparse: pubblicato il report del primo semestre del 2022

Ci sono persone che scompaiono nel nulla. Persone che un giorno ti salutano per l'ultima volta, e tu non sai che lo è. Persone che non rivedrai più, o che non rivedrai più da vive. In Italia le denunce per persone scomparse nel primo semestre del 2022, sono 9.599, pari ad una media di 53 al giorno, dei dati troppo preoccupanti. Certo è che i ritrovamenti sono stati 5.024, per una media di 28 al giorno, con una percentuale complessiva del 52,3%, ma ci sono sempre delle persone scomparse, che lo sono tutt'oggi. Se penso alle persone scomparse, io penso a tutti quei bambini che sono spariti e non sono più stati trovati. Denise Pipitone, ad esempio, sul cui caso furono fatti inizialmente così tanti errori che davvero non ci rendiamo conto di come sia stato possibile bocciare una commission...
Agata Scuto: arrestato l’ex compagno della madre per omicidio aggravato
News dal mondo

Agata Scuto: arrestato l’ex compagno della madre per omicidio aggravato

Dopo 10 anni dalla sua scomparsa, la giovane Agata Scuto, ai tempi 22enne, potrebbe avere pace. L'ex compagno della madre, proprio quello che la convinse a ritirare la denuncia di scomparsa, è stato accusato e arrestato per l'omicidio aggravato e l'occultamento del cadavere della ragazza disabile di Acireale scomparsa il 4 giugno del 2012. La ragazza non usciva mai da sola da casa, per questo la madre e il fratello si allertarono subito quando non la trovarono a casa. Ma poi, quando l'assassino le disse di averla vista in giro con un ragazzo, la madre ritirò la denuncia. Agata Scuto è scomparsa da Acireale il 4 giugno 2012, quando lei aveva 22 anni. La madre e il fratello l'avevano lasciata sola a casa per andare a trovare la nonna ma, quando sono tornati, non l'hanno più trovata e...
Emanuela Orlandi: si torna a parlare della 15enne scomparsa nel 1983
News dal mondo

Emanuela Orlandi: si torna a parlare della 15enne scomparsa nel 1983

L'Italia è quel paese dove bambini e ragazzine scompaiono e non vengono più trovati, e chi di competenza decide semplicemente di non cercarli più. Abbiamo più volte parlato del caso di Denise Pipitone, che proprio di recente ha avuto uno spiraglio di luce, tuttavia, nelle ultime ore ci sono delle novità persino sul caso di Emanuela Orlandi, scomparsa il 22 giugno 1983, quando aveva solo 15 anni. Il suo caso, tra l'altro, è molto complesso, poiché coinvolge lo Stato Vaticano, lo Stato Italiano, l'Istituto per le opere di religione, la Banda della Magliana, il Banco Ambrosiano e i servizi segreti di diversi Paesi. E, nonostante ciò, ancora non si è arrivati alla verità. Emanuela Orlandi Sul caso di Emanuela Orlandi ci sono state diverse ipotesi, dall'allontanamento volontario da casa ...
Gabby Petito, travel blogger trovata morta: si cerca il fidanzato in fuga
Vip news

Gabby Petito, travel blogger trovata morta: si cerca il fidanzato in fuga

Gabby Petito era una travel blogger di 22 anni, amava viaggiare in compagnia del suo fidanzato e infatti è proprio durante un viaggio con lui in tutta l'America che è scomparsa, finché il suo corpo non è stato trovato in Wyoming. Di lui, 23enne, si sono perse le tracce dopo che è scomparso una settimana fa. Di Gabby invece si sono perse le notizie l'11 settembre scorso, quando i suoi genitori ne hanno denunciato la scomparsa (ma è sparita alla fine di agosto). Brian Laundrie, fidanzato, non è al momento un sospettato ma è ritenuto una «persona di interesse». Lei aveva 912mila followers, sul suo profilo Instagram racconta di come, insieme al suo fidanzato, viaggi in giro per il mondo su un piccolo van. Appassionata di arte e yoga, postava sul suo profilo degli scatti delle sue avven...
Il mistero delle persone scomparse in crociera: da Rebecca ad Alessio
Curiosità

Il mistero delle persone scomparse in crociera: da Rebecca ad Alessio

Qualche giorno fa mi sono imbattuta per caso in un articolo che parlava delle persone scomparse in crociera e sono davvero rimasta sconvolta di come non se ne parli. Uno degli ultimi casi, ad esempio, riguarda proprio un ragazzo italiano, Alessio Gaspari, scomparso a gennaio scorso e di lui ancora non si sa cosa sia successo. Quella che più mi ha sconvolto però è stata quella di una ragazza, Rebecca Coriam, scomparsa dalla Disney Cruis Ship quasi 10 anni fa e, anche la sua sparizione, è avvolta nel mistero, o meglio nelle misteriose acque degli oceani. Se ci pensiamo, la crociera è proprio il luogo perfetto per fare un crimine perfetto, più che altro perché sappiamo già di quanto siano profondi e inesplorati i fondali marini, di quanti pericoli ci siano al loro interno, di quanto peri...