Kevin Smith contro gli Oscar per non aver candidato Spiderman: No Way Home

Condividi

Proprio ieri vi abbiamo annunciato i film, gli attori e i registi che sono stati nominati agli Oscar del 2022, tuttavia c’è qualcuno che non ha apprezzato tutte le nomination. Stiamo parlando di Kevin Smith, così come, prima di lui, Jimmy Kimmel, che non hanno accettato come Spider-Man: No Way Home non abbia ricevuto una nomination come miglior film, nonostante il grandissimo successo ricevuto. Se ne è invece guadagnata una per i Migliori Effetti Visivi. Ovviamente non si può tornare più indietro, tuttavia le polemiche sembrano più che corrette.

spider-man-no-way-home-oscar

Spider-Man: No Way Home è il terzo film della saga Marvel che vede come protagonista Peter Parker, interpretato da Tom Holland. Questo, però, è speciale: vediamo infatti il ritorno in scena dei suoi predecessori, Tobey Maguire e Andrew Garfield, insieme a tantissimi villain che abbiamo conosciuto nei film dei due attori. Per la prima volta, quindi, incontriamo il multiverso e siamo sicuri che anche con il prossimo film di Doctor Strange riusciremo a emozionarci e soprattutto a fare il tipo per i nostri eroi.

Il film è stato molto apprezzato dalla critica come anche dal pubblico, tanto che è stato uno dei film ad aver fatto un record di incassi al box-office, guadagnando ben 1,7 miliardi di dollari. Proprio per questo motivo c’è stato molto stupore da parte di fan come anche di registi o conduttori che il film di Spider-Man non sia stato nominato come miglior film. Vediamo, quindi, le opinioni delle persone schierate contro gli Oscar.

Spider-Man non è nominato come Miglior Film: le opinioni contrarie

spider-man-no-way-home-oscar
JIMMY KIMMEL LIVE! – “Jimmy Kimmel Live!” airs every weeknight at 11:35 p.m. EDT and features a diverse lineup of guests that include celebrities, athletes, musical acts, comedians and human interest subjects, along with comedy bits and a house band. The guests for Thursday, October 18 included Julia Louis-Dreyfus (Mark Twain Prize for American Humor), Mike Birbiglia (“The New One”), and musical guest Bebe Rexha. (ABC/Randy Holmes) JIMMY KIMMEL, TOM HOLLAND

Il primo a lamentarsi è stato Jimmy Kimmel, che non comprende proprio come sia stato inserito Don’t Look Up, ma non Spider-Man: «Come ha fatto [Spider-Man: No Way Home] a non ottenere una delle 10 nomination per Miglior film? Dimenticate il fatto che il film ha incassato 750 milioni di dollari [nei soli Stati Uniti] e sta ancora incassando. Era un grande film. Non era nella lista dei migliori 10 film dell’anno? C’erano tre Spider-Man dentro. Mi state dicendo che Don’t Look Up era meglio di Spider-Man? Certamente non lo era».

Ha continuato: «Anche se date un’occhiata a quanto scritto dai critici su Rotten Tomatoes, Don’t Look Up ha il 46% di punteggio e Spider-Man: No Way Home ha il 90%. Per diamine, persino Jackass Forever ha l’89%. Perché le nomination per gli Oscar devono essere così serie? Da quando è diventato un prerequisito per essere nominati agli Oscar? Volete sapere cosa è successo? I giurati hanno guardato le liste e hanno visto il nome di Leonardo DiCaprio e Meryl Streep e hanno siglato la casella e poi sono andati a vedere Spider-Man: No Way Home con i loro figli e lo hanno amato, ma non lo hanno votato».

spider-man-no-way-home-oscar

A lui, poi, si aggiunge Kevin Smith, che si dice molto sorpreso della non nomination: «Vorrei solo congratularmi con i ragazzi che hanno realizzato Spider-Man: No Way Home per la nomination a Miglior film che sono sicuro ha avuto, non ho letto le nomination. Marc, mi dici che ho ragione?», ha chiesto al collega. Quando però gli viene detto che non è candidato, risponde: «Ma che cazzo? Avevano 10 posti liberi e non ne hanno riservato uno per il miglior film degli ultimi tre anni? Dicono sempre, ‘Perché nessuno guarda questo show?’ Fate una scelta popolare, diavolo!».

Infine conclude: «Ma che cazzo? Avevano 10 posti liberi e non ne hanno riservato uno per il miglior film degli ultimi tre anni? Dicono sempre, ‘Perché nessuno guarda questo show?’ Fate una scelta popolare, diavolo!». Chiaramente i dubbi sono più che leciti, in quanto davvero Spider-Man ha fatto dei record e ha ricevuto una critica molto positiva, per cui qual è la risposta dei professionisti degli Oscar?

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.