#58 – Riviviamo i classici della nostra adolescenza: New Girl

Condividi

È finalmente venerdì, per cui possiamo dedicarci alla nostra adolescenza, continuando con il tema della scorsa settimana. Venerdì abbiamo infatti deciso di dare inizio al rewatch delle sitcom che amavamo guardare quando tornavamo da scuola, in attesa di pranzare oppure per riposarci prima di poter fare i compiti e studiare, quando non esisteva lo stress dei giorni d’oggi. Abbiamo cominciato con Modern Family, oggi rivivremo New Girl, e le prossime settimane The Big Bang Theory e The Middle.

Il momento delle serie tv dopo pranzo era quello del relax, quello in cui non pensavamo a niente, in cui spegnevamo per qualche minuto il cervello. In realtà, prima delle sitcom, aveva Dragonball, Naruto, Hunter x Hunter, ma non preoccupatevi perché parleremo anche di quelli, magari non appena finiremo queste quattro serie tv, quelle che duravano per 20 minuti (come New Girl) ma che ci bastavano per poter essere felici, per poter cominciare a studiare con il piede giusto, un po’ più riposati sebbene comunque stanchi.

Tutte e quattro le sitcom scelte sono adatte a chiunque, non ci sono scene sessualmente esplicite, non ci sono delle scene non adatte a qualcuno, sono inclusive e soprattutto ci facevano e ci fanno tanto ridere, anche oggi quando le riguardiamo dopo anni. La mia preferita è New Girl, la guardo sempre con tanta gioia, ma anche le tre scelte, da Modern Family a The Middle, sono fra quelle che preferisco di più. Per cui, senza perderci in altre chiacchiere, vediamo cosa ricordare di New Girl.

New Girl: trama e cast

Non so neanche quante volte io abbia visto New Girl nel corso della mia vita, è una delle mie comfort sitcom, da guardare quando mi sento triste e ho bisogno di sfogarmi, di viaggiare un po’ con la testa, e ogni volta che la guardo rido e mi commuovo come se fosse la prima volta. Sarà che per anni mi sono identificata nel personaggio di Jess (non per niente ho iniziato a studiare lettere classiche) e quindi ho un certo rapporto con il suo personaggio, ma anche tutti i personaggi sono sempre stati nel mio cuore.

new-girl-adolescenza

Trama di New Girl

Jessica Day è un’eccentrica e spumeggiante ragazza, la quale alla soglia dei trent’anni deve fare i conti con la rottura di una lunga relazione sentimentale. Bisognosa di un nuovo posto dove andare a vivere, trova una stanza in un loft già abitato da tre ragazzi: Nick, un barista, Schmidt, un moderno Casanova, e Winston, un ex e mediocre giocatore di basket che sta cercando di rifarsi una vita. In breve tempo Jess scombussola l’intera esistenza dei tre ragazzi, i quali però, inaspettatamente, si affezionano subito a questa giovane donna ingenua e un po’ imbranata; a completare l’improbabile gruppo c’è Cece, modella e migliore amica di Jess.

Quella che all’inizio appare come una problematica e “disfunzionale” convivenza, finisce col diventare una grande amicizia, e in breve tutti e cinque gli amici si rendono conto di non poter fare a meno l’uno dell’altro. Venendo coinvolti nelle situazioni più diverse, Jess e i suoi amici finiscono così per aiutarsi sempre a vicenda, imparando ogni volta qualcosa sull’amore, la vita e su loro stessi.

New Girl, pagina Wikipedia

Quindi al centro della storia di New Girl c’è una ragazza, Jessica Day, che ha appena rotto con il suo ragazzo e si trova a dover convivere con tre ragazzi, Nick, Schmidt e Winston, in questo momento iniziano le sue avventure, con la collaborazione della sua migliore amica di sempre, Cece. Perché mi piace New Girl? Perché è per tutti, ha un personaggio per ogni persona, perché fa comprendere che nella vita non sempre va tutto bene, ma se si hanno le persone giuste accanto, possiamo superare qualsiasi cosa.

Ho amato New Girl perché parla di amicizia, amore, carriera, femminismo, come non dimenticare anche la puntata sul voto alle elezioni del 2016? Tratta di argomenti moderni e attuali e non lo fa in un modo pesante, bensì lo rende piacevole e soprattutto non pesante. Per questo è una delle mie serie tv preferite che riguarderei all’infinito in ogni momento della mia vita, perché qualsiasi sia il momento, ci sarà un episodio che mi darà una risposta.

Cast di New Girl

new-girl-adolescenza
  • Zooey Deschanel: Jessica Day, frizzante maestra, trentenne, allegra, entusiasta e sensibile, sempre pronta a scherzare, ma allo stesso tempo si abbatte facilmente. Ama canticchiare e inventare brevi canzoni, e con i suoi comportamenti sembra fare di tutto per mettere in imbarazzo gli altri.
  • Jake Johnson: Nick Miller è un perenne “fannullone” e un uomo scontroso con il mondo. È riuscito a ottenere l’abilitazione per esercitare il mestiere di avvocato ma, resosi conto che non era davvero quello che voleva, ha lasciato tutto per fare il barista nel locale frequentato dal gruppo che poi acquisterà assieme a Schmidt diventandone, quindi, co-proprietario. Si è innamorato di Jess dalla prima volta che l’ha vista, tanto che ha dovuto firmare assieme agli altri coinquilini un “Patto di non Scopanza” per evitare situazioni scomode.
  • Max Greenfield: Schmidt è laureato in comunicazione e lavora per un’azienda che tratta di marketing, ed è ebreo. È il donnaiolo del gruppo, sicuro di sé e sempre a caccia di avventure. È orgoglioso del proprio corpo, tant’è che appena ne ha l’occasione si toglie la maglietta per mostrare a tutti i suoi addominali, cosa provocata da un passato da ragazzo obeso. È chiamato dagli amici semplicemente Schmidt, in realtà il suo cognome, mentre il suo nome rimane per lungo tempo un mistero.
  • Lamorne Morris: Winston Bishop è un giocatore di basket che non ha sfondato, appena ritornato negli Stati Uniti dopo aver tentato la carriera in Lettonia. È una persona altamente competitiva, e decisa a svolgere ogni cosa per il meglio. Conduce inizialmente un programma radiofonico notturno, successivamente diventa poliziotto. Ha un rapporto molto complicato con gli scherzi, passa da scherzi totalmente inutili a scherzi decisamente eccessivi.
  • Damon Wayans Jr.: Coach è un ex atleta che lavora come personal trainer. Era già stato uno dei coinquilini di Jess nel loft, ma si trasferirà per motivi sconosciuti e sarà rimpiazzato in pianta stabile da Winston. Ritorna a frequentare il gruppo, nella terza stagione, dopo aver rotto con la sua ragazza. Successivamente va a convivere con May, non frequentando più assiduamente il gruppo.
  • Hannah Simone: Cece è la migliore amica di Jess, sin dai tempi dell’infanzia. È un’affascinante modella indiana, pronta a fulminare tutti i ragazzi che l’avvicinano con sguardi taglienti e risposte a tono. Dopo aver lasciato il lavoro da modella, lavora come barista insieme a Nick, e tenta di fare decollare la sua agenzia per modelli. È estremamente protettiva verso Jess.
new-girl-adolescenza

Questo era il cast e i personaggi di New Girl, a voi piaceva questa sitcom o preferivate vederne altre?

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post Salviamo la musica LIVE: l’appello degli artisti al Governo Draghi
Next post Quando il centrodestra candida una rinviata a giudizio per stalking e omofobia…