Le parole più cercate su Google nel 2021 in Italia

Condividi

Anche quest’anno Google ha stilato una lista delle cose più cercate sul suo motore di ricerca. Attenzione però, la lista non è delle cose più cercate in assoluto, perché sennò alcune comparirebbero sempre in cima a ogni classifica (le previsioni del tempo o i risultati delle partite di calcio, per esempio). Per questo motivo, Google trends non inserisce il numero assoluto di ricerche, bensì sulla crescita che le singole parole hanno avuto nel corso dell’anno.

Di seguito troverete le liste delle parole più cercate e cliccate in Italia. Il “trend” dell’anno scorso, che potete recuperare qui, era legato alla pandemia da Coronavirus: anche quest’anno troviamo diverse ricerche legate a questo tema, ma, fortunatamente, ce ne sono molte altre che riflettono il graduale ritorno alla normalità dopo mesi di lockdown.

Ricerche Google 2021: le parole più cercate

Tra le parole più cercate nel 2021 troviamo:

  • Serie A
  • Europei
  • Classroom
  • Raffaella Carrà
  • Champions League
  • Roland Garros
  • Christian Eriksen
  • Wimbledon
  • Green Pass
  • Matteo Berrettini
le-parole-piu-cercate-google-2021-italia
Fonte: Twitter

La parola più cercata l’anno scorso era Coronavirus, come prevedibile. Quest’anno però Google ha tolto dalla classifica generale tutte le parole inerenti alla pandemia creando una classifica a sé stante, lasciando solamente termini non inerenti alla situazione pandemica che stiamo vivendo.

Al primo posto, in Italia, troviamo “Serie A”. Mentre, al secondo posto, nonostante la vittoria della nazionale maschile di calcio, troviamo “Europei”.

Al terzo posto troviamo “Classroom”, il software di proprietà di Google usato nelle scuole italiane, o più generalmente dell’istruzione tutta, per le varie comunicazioni e per la valutazione dei compiti, vista soprattutto la presenza purtroppo intensa della didattica a distanza (DAD).

Ricerche Google 2021: personaggi famosi

google-trends-le-parole-piu-cercate-2021-italia
Fonte: Twitter

Passiamo ora alla lista dei personaggi famolsi più cercati su Google nel 2021, passando dal mondo dello spettacolo a quello del cinema, musica, politica e sport.

Al primo posto troviamo il calciatore danese dell’Inter Christian Eriksen, che lo scorso 12 giugno durante una partita degli Europei ha avuto un arresto cardiaco.

Al secondo posto troviamo il tennista italiano Matteo Berrettini, che quest’anno è arrivato in finale al torneo di Wimbledon, tra i più prestigiosi al mondo, dove ha perso contro il serbo Novak Djokovic ma nonostante ciò ha avvicinato tanti italiani al mondo del tennis.

Ecco a voi la lista completa dei personaggi famosi più “ricercati” d’Italia:

  • Christian Eriksen
  • Matteo Berrettini
  • Mario Draghi
  • Gianluigi Donnarumma
  • Måneskin
  • Jannik Sinner
  • Giuseppe Conte
  • Federica Pellegrini
  • Orietta Berti
  • Marcell Jacobs

È invece al terzo posto Mario Draghi, presidente del Consiglio dei ministri da Febbraio. Al quarto posto c’è il portiere della nazionale italiana Gianluigi Donnarumma, trasferitosi in estate dal Milan al Paris Saint-Germain, mentre al quinto troviamo i Måneskin, il gruppo musicale italiano che quest’anno ha vinto sia Sanremo che l’Eurovision Song Contest. Solo decimo posto invece per Marcell Jacobs, l’atleta italiano due volte medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo.

Ricerche Google 2021: gli addii

Nel 2021 ci sono state molte ricerche relative a personaggi dello sport, dello spettacolo e della politica che quest’anno ci hanno lasciato. Purtroppo sono stati molti gli addii di questo 2021, come Google testimonia:

  • Raffaella Carrà
  • Michele Merlo
  • Franco Battiato
  • Gino Strada
  • Carla Fracci
  • Libero de Rienzo
  • Rossano Rubiconi
  • Milva
  • Principe Filippo
  • Nick Kamen

La persona più cercata è stata Raffaella Carrà, una delle più note cantanti e conduttrici italiane, rimasta nel cuore di molti, che il 5 luglio ci ha lasciato.

Al secondo posto invece c’è Michele Merlo, il cantante italiano, che nel 2017 aveva partecipato ad Amici, noto tra i più giovani, morto a giugno a 28 anni per una leucemia. Il terzo personaggio più cercato è stato invece il cantautore Franco Battiato, morto a maggio a 76 anni.

google-trends-le-parole-piu-cercate-2021-italia
Fonte: Pinterest

Ricerche Google 2021: COVID-19

Per quanto riguarda i termini i legati alla pandemia da Coronavirus, al primo posto troviamo, prevedibilmente, il Green Pass, il certificato introdotto quest’estate per accedere a diversi luoghi pubblici, secondo posto per la prenotazione per il vaccino.

Al terzo posto c’è “Astrazeneca”, uno dei vaccini contro il Coronavirus che è stato centro di inutili polemiche a seguito di alcuni casi molto rari di trombosi verificatisi dopo l’inoculazione. Qui vediamo la lista aggiornata in base anche agli ultimi provvedimenti governativi:

  • Green pass
  • Prenota il vaccino anti-Covid
  • Astrazeneca
  • Covid oggi
  • Coprifuoco
  • Zona arancione
  • Zona rossa
  • Autocertificazione marzo 2021
  • Super Green pass
  • Quarantena
google-trends-le-parole-piu-cercate-2021-italia
Fonte: Twitter

Ricerche Google 2021: Come fare…?

In questa categoria, come è successo anche negli altri anni, troviamo i risultati più curiosi. Al primo posto troviamo “come fare lo SPID”, uno strumento di identificazione digitale che nell’ultimo anno è diventato utilissimo soprattutto per ottenere il Green Pass. Seguono ricerche più particolari come ad esempio “Come fare uno screenshot” sul computer, “come fare il nodo alla cravatta” e  “come fare la lavatrice”.

  • Come fare lo SPID
  • Come fare screenshot su PC
  • Come fare domanda ATA
  • Come fare il cubo di Rubik
  • Come fare backup WhatsApp
  • Come fare il nodo alla cravatta
  • Come scrivere un curriculum
  • Come fare la lavatrice

Ricerche Google 2021: cosa significa…?

In questa classifica al primo posto c’è il “DDL Zan”, il disegno di legge contro l’omotransfobia, che purtroppo è stato accantonato dal Senato, avrebbe modificato la cosiddetta “legge Mancino” inserendo accanto alle discriminazioni per razza, etnia e religione (già contemplate) anche le discriminazioni per sesso, genere, orientamento sessuale, identità di genere e disabilità.

Al secondo posto c’è poi la “zona rossa rafforzata”, che era stata introdotta all’inizio dell’anno per le regioni in cui la situazione di rischio epidemiologico era peggiore.

  • Cosa significa DDL Zan
  • Cosa significa zona rossa rafforzata
  • Cosa significa resilienza
  • Cosa significa transgender
  • Cosa significa endemico
  • Rdw alto
  • LOL
  • FFP2

Le ricerche sono tra le più disparate, ma sicuramente possono essere riassunte in due semplici parole: calcio e Coronavirus.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.