Crudelia: Emma Stone torna come protagonista

Condividi

Non ci stupisce scrivere che Cruella avrà un sequel considerando il grande successo che il film ha ottenuto. Il film, con protagonista Emma Stone e come villain la grandiosa Emma Thompson, è piaciuto a grandi e piccini e quindi la Disney ha realizzato la richiesta della protagonista di far avere un sequel alla cattiva de La carica dei 101. D’altronde la scena post-credit ci fa pensare solo a questo, ma, quando ve ne avevamo parlato, non ne avevamo ancora l’ufficialità.

Ai tempi, quando è stato chiesto a Emma Stone se ci sarebbe stato un sequel di Cruella, ha rivelato, sostenuta dalla collega Thompson, di volere un sequel/prequel con Glenn Close. A proporre quest’idea è stato Rotten Tomatoes, che ha pensato a un sequel/prequel come Il Padrino – Parte II, ma con Glenn Close, per cui ci Emma sarebbe presente nei flashback nei panni della giovane mentre Glenn nei panni della contemporanea.

cruella-sequel-emma-stone
Fonte: Pinterest

Ci fece tanto sorridere la risposta delle due attrici. Emma Stone disse: «Sto già scrivendo la mia lettera, avete della carta? Caro signor Disney… è ancora in giro? Non lo so nemmeno io! Per favore possiamo fare quello che è stato suggerito in questa intervista? Proprio nello stesso modo? Giuro che la mando». Emma Thompson, che è anche una sceneggiatrice vincitrice di un Oscar per Ragione e Sentimento, si è anche resa disponibile a scrivere un eventuale Crudelia 2, e la Stone ne è stata entusiasta! Adesso, però, ne abbiamo l’ufficialità… e non solo!

Cosa sappiamo di Cruella 2

Cruella avrà un sequel, a confermarlo è l’Hollywood Reporter insieme all’Entertainment Weekly. Al momento è già in fase di sviluppo e, quando uscì la notizia, sapevamo che erano confermati solo il regista Craig Gillespie e lo sceneggiatore Tony McNamara, quello de La favorita e di The Great. Un portavoce della Disney disse «Siamo molto soddisfatti del successo al botteghino di Crudelia, insieme alla sua forte performance su Disney+ fino ad oggi».

cruella-sequel-emma-stone
Fonte: Twitter

«Il film è stato accolto incredibilmente bene dal pubblico di tutto il mondo, con un punteggio del pubblico del 97% su Rotten Tomatoes oltre agli A in ogni fascia demografica di CinemaScore nel weekend di apertura, che lo hanno eletto tra i più popolari delle nostre rivisitazioni live-action», ha aggiunto in una nota il portavoce della Disney che al momento sta lottando per un’altra battaglia, ovvero quella contro Scarlett Johansson (di cui vi abbiamo parlato qui) a cui aveva pensato di aggiungersi anche Emma Stone, ma sembra che abbia cambiato idea o che abbia trovato un accordo.

Adesso, un’altra certezza, è la protagonista: Emma Stone sarà di nuovo il volto di Cruella, tanto che l’attrice ha già siglato l’accordo per recitare nel film sequel della cattiva de La carica dei 101. A dare la notizia è stato Deadline, che ha riportato le parole di Patrick Whitesell, CEO di Endeavor che ha fra i tanti clienti Emma Stone: «Anche se il panorama dei media è stato sconvolto in modo significativo per tutti i distributori, i loro partner creativi non possono essere lasciati in disparte a sostenere una quantità sproporzionata di svantaggi senza un potenziale di guadagno.»

Continua, poi: «Questo accordo dimostra che ci può essere un percorso equo, che protegga gli artisti e allinei gli interessi degli studi con quelli dei talento. Siamo orgogliosi di lavorare al fianco di Emma e Disney e apprezziamo la volontà dello studio di riconoscere il suo contributo come partner creativo. Speriamo che questo apra la porta a più membri della comunità creativa per partecipare al successo di nuove piattaforme». Ovviamente non si sa ancora se Cruella 2 uscirà solo il formato digitale come il primo o se, invece, potremo vederlo anche al cinema.

Cruella: trama, cast e trailer

cruella-sequel-emma-stone
Fonte: Pinterest

«Ambientato nella Londra degli anni ’70 durante la rivoluzione punk rock, il film segue la giovane truffatrice Estella, una ragazza intelligente, creativa e determinata a farsi un nome con i suoi design. Fa amicizia con una coppia di giovani ladri che apprezzano la sua sete di cattiveria e insieme riescono a costruirsi una vita per le strade di Londra.

Un giorno, il gusto di Estella per la moda cattura l’attenzione della baronessa von Hellman, una leggenda dell’ambiente incredibilmente chic e spaventosamente haute. La loro relazione darà il via ad una serie di eventi e rivelazioni che porteranno Estella ad abbracciare il suo lato malvagio e a diventare la Crudelia vendicativa che tutti conosciamo.»

Insieme a Emma Stone ci sono anche Emma Thompson (sarà una baronessa), Paul Walter Hause (Orazio), Joel Fry (Gaspare) e Mark Strong (ruolo indefinito). Insomma, un cast che promette tanto bene. Poi, se pensiamo che dietro le quinte c’è anche Craig Gillespie, regista di Lars e una ragazza sua, che dirige il tutto. Inizialmente ci sarebbe dovuto essere al suo posto Alex Timbers, che però non è riuscito a liberarsi per Cruella.

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post Il leader dei talebani afferma che rispetteranno i diritti delle donne, ma tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare
Next post Polonia e Israele in crisi politica per una legge sui discendenti degli ebrei