Bridgerton: no, il duca di Hastings non farà ritorno nella terza stagione

Condividi

Ieri vi abbiamo avvisato di un possibile rumors molto gradito: cominciava a girare la notizia, lanciata dal The Sun, secondo cui il duca di Hastings, interpretato da Regé-Jean Page, sarebbe tornato nella terza stagione di Bridgerton, dopo essere stato protagonista nella prima e completamente assente nella seconda. Tuttavia, lo stesso attore ha smentito tutto sul proprio profilo Instagram. E quindi tutti i nostri sogni e speranze di vedere il duca e la duchessa tanto uniti come li abbiamo visti nei libri, sono sgretolati.

Bridgerton è una serie tv approdata su Netflix il 25 dicembre ed è sin da subito stata al centro dell’attenzione, non solo per la sua trama e per la sua somiglianza con Gossip Girl (anche se i romanzi da cui è ispirata sono precedenti a Gossip Girl, per cui forse è quest’ultima a essersi ispirata a Bridgerton) che è una delle serie più iconiche e che ci ha accompagnato per tanti anni, ma anche perché è stata prodotta dalla mamma di Grey’s Anatomy, ancora oggi una delle serie più popolari e seguite, Shonda Rhimes.

«Cari lettori, mentre tutti gli occhi sono rivolti alla ricerca di Lord Anthony Bridgerton alla caccia di una viscontessa, salutiamo Regé-Jean Page, che ha interpretato così trionfalmente il duca di Hastings. Ci mancherà la presenza di Simon sullo schermo, ma farà sempre parte della famiglia di Bridgerton. Daphne rimarrà una moglie e una sorella devota, aiutando suo fratello a navigare nella prossima stagione sociale e ciò che ha da offrire: più intrighi e romanticismo di quanto i miei lettori potrebbero essere in grado di sopportare», questo è quello che l’account ufficiale scrisse su Instagram, per dare l’annuncio.

bridgerton-ritorno-del-duca-fake-news

«Regé-Jean Page è sempre stato molto aperto riguardo la sua intenzione di lasciare lo show dopo la prima stagione e di passare ad altri progetti. Ma recentemente c’è stato un dialogo tra lui e i capi dello show», abbiamo letto sul The Sun. «Non è stato ancora formalmente concordato nulla, ma le cose potrebbero cambiare prestoLe trattative sono molto nell’aria al momento, ma questo sarà un anno emozionante per Rege, senza dubbio». Tuttavia, già oggi la notizia è stata ufficialmente smentita (o forse vuole farci una sorpresa? D’altronde la speranza è l’ultima a morire).

Il duca di Hastings non tornerà in Bridgerton 3

«I ragazzi sono tornati in città», ha scritto Regé-Jean Page su Instagram, allegando una foto (a Milano, tra l’altro) con il collega Jonathan Bailey, che in Bridgerton interpreta Anthony, il fratello maggiore della casa. Tuttavia, tra parentesi, nella stessa didascalia, ha aggiunto: «No, non tornerò nella serie. I giornali se lo sono inventato». Brutalmente onesto, e spietato. Ed ecco che il cuore e le speranze di tutti vanno in frantumi.

bridgerton-ritorno-del-duca-fake-news

«Ci siamo raccontati, visto che non ci vedevamo da un po’ di tempo, davanti a un caffè italiano davvero eccellente e al sole», ha detto anche l’attore che nell’ultimo periodo è stato impegnato in diversi progetti, fra cui The Grey Man, con Chris Evans e Ryan Gosling. Tuttavia, il suo nome è presente anche nella lista dei possibili successori di James Bond, al posto di Daniel Craig. Per questo non stupisce tanto che non abbia tempo per una serie su Netflix. Però una piccola comparsa potrebbe regalarcela…

Ovviamente, noi parliamo tanto della scelta di Regé-Jean Page, ma non siamo neanche del tutto sicuri che Shonda Rhimes l’avrebbe riaccolto a braccia aperte, poiché quando ha scelto di abbandonare la serie ha dovuto costringere gli sceneggiatori a trovare diverse scuse per giustificare la sua assenza nella seconda stagione (nei libri è presente in ogni libro, sebbene comunque non come protagonista e sebbene faccia giusto delle piccole comparse).

bridgerton-ritorno-del-duca-fake-news

In ogni caso, la seconda stagione di Bridgerton è andata divinamente anche senza il Duca di Hastings, che, nonostante sia uno splendido attore e abbia una bella presenza in scena, non è indispensabile. Adesso, nella prossima stagione, vedremo cosa combineranno Colin e Penelope, e soprattutto come gli sceneggiatori adatteranno le vicende del libro. I fan, intanto, consigliano un recasting… D’altronde, è stato già fatto con Francesca.

Autore

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.