Bridgerton mania: arriva la collezione da Stradivarius

Condividi

Poco più di una settimana fa abbiamo potuto finalmente vedere la seconda stagione di Bridgerton, con protagonista il figlio maggiore della famiglia. Abbiamo scoperto che, alla fine dei conti, non è un Don Giovanni come lo abbiamo conosciuto nella prima stagione, bensì una persona sentimentale e che comincia a scoprire, forse per la prima volta, le emozioni. Soprattutto, abbiamo scoperto il suo background e tutto quello che ha dovuto fare dopo la morte del padre. Stradivarius, approfittando della Bridgerton mania, lancia una collezione a tema.

Potrebbe interessarvi:
Bridgerton: la Gossip Girl del 1813, recensione serie Netflix (spoiler free)
Bridgerton: recensione della seconda stagione
Spin-off sulla Regina Carlotta (Bridgerton): annunciato il cast

bridgerton-at-stradivarius

Bridgerton è una serie tv approdata su Netflix il 25 dicembre ed è sin da subito stata al centro dell’attenzione, non solo per la sua trama e per la sua somiglianza con Gossip Girl (anche se i romanzi da cui è ispirata sono precedenti a Gossip Girl, per cui forse è quest’ultima a essersi ispirata a Bridgerton) che è una delle serie più iconiche e che ci ha accompagnato per tanti anni, ma anche perché è stata prodotta dalla mamma di Grey’s Anatomy, ancora oggi una delle serie più popolari e seguite, Shonda Rhimes.

La serie è basata sui romanzi di Julia Quinn, in particolare dal primo libro The Duke and I: tuttavia, la serie alleggerisce diversi contenuti e si prende le sue dovute modifiche, tanto da rivelare qualcosa di molto importante (come sempre nelle nostre recensioni non troverete alcuno spoiler, per cui leggete tranquillamente anche se non avete finito la serie) alla fine della stagione, sebbene nei romanzi venga portato a galla solo dopo quattro libri. Ogni stagione è incentrata su un personaggio: la prima su Daphne, la seconda su Anthony.

La serie è caratterizzata da colori primaverili e delicati, che trasmettono tanta allegria, da tanti fiori e ovviamente corsetti, obbligatori considerata l’epoca in cui è ambientata. E così sono anche gli outfit pensati da Stradivarius per la collezione Bridgerton at Stradivarius, annunciata da qualche settimana, in vendita online dal 25 marzo (quando è uscita la serie) e nello store di Oxford Street a Londra, mentre approderà in tutti gli store dal 4 aprile.

Bridgerton at Stradivarius: la collezione

«Cari fan di Bridgerton», scrive “Lady Wisteldown” sul sito di Stradivarius, «è arrivato il momento di prepararsi per l’imminente uscita della seconda stagione della vostra serie preferita, Bridgerton. Pensiamo a ciò che sappiamo finora: il prossimo 25 marzo usciranno in tutto il mondo le nuove avventure dell’alta società dell’universo creato da Netflix e Shondaland e, con ogni probabilità, non si parlerà d’altro nei giorni successivi a quella data». E, che dire, aveva proprio ragione. Chi non l’ha ancora visto non vede l’ora di vederlo, e chi l’ha visto sta già rifacendo un rewatch.

«Per celebrare questa occasione così speciale, da Stradivarius stiamo preparando una sorpresa, per cui dovrete stare molto attenti. Il 25 sarà una giornata molto importante anche per gli amanti delle tendenze, dato che verrà lanciata una collezione di moda senza precedenti», aggiunge. La collezione è per chi ama «i vestiti che compaiono nei balli di gala di Bridgerton, gli elaborati corsetti con cui le protagoniste fasciano il loro punto vita, i gioielli e gli accessori con cui completano i loro outfit e i fiori che caratterizzano l’intero mondo della serie».

Protagonisti di questa collezione, quindi, sono i fiori e i colori pastello, che vediamo in tutti gli episodi di Bridgerton. Viola, bianco, giallo, verde, tutti in tonalità pastello, che rende tutto più delicato. Tornano di moda anche i corsetti, sebbene non siano proprio quelli che vediamo nella serie e che si usavano fino al secolo scorso, bensì più moderni e che non stringono troppo la vita, in modo da lasciar respirare chi li indossa. Insieme ai vestiti ci sono anche scarpe e accessori vari. E voi? Darete una possibilità a questa collezione?

Autore

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.