Avril Lavigne ritorna in pista: annunciato il nuovo singolo

Condividi

Avril Lavigne è la nostra infanzia e la nostra adolescenza. Sapevamo le sue canzoni a memoria, imitavamo il suo stile e volevano essere come lei, insieme ai Blink-182 è stata la colonna sonora dei ragazzi ribelli, e adesso la pop star è ufficialmente entrata a far parte dei DTA Records, l’etichetta discografica di Travis Barker, il batteria dei Blink-182. Ma non solo! Ha anche annunciato un nuovo singolo, Bite Me, che dovrebbe uscire la prossima settimana e che non vediamo l’ora di ascoltare!

avril-lavigne-torna-in-scena

«Spacchiamo tutto! Ho appena firmato un contratto con l’etichetta discografica di Travis Barker, la DTA Records! Dovrei rilasciare il mio primo singolo la prossima settimana?»: così ha scritto la cantante sui social, in una foto accanto a Travis Barker, annunciando la firma del suo nuovo contratto. I fan sono ovviamente impazziti, poiché siamo sicuri che una partnership del genere potrà portare solo a dei grandi capolavori, unendo pop, punk e rock e riportandoci agli anni 2000.

avril-lavigne-torna-in-scena

Nelle foto condivise i due hanno una torta con la scritta “DTA” e poi la faccia sporca di quest’ultima. Ci sono tanti sorrisi, tanta gioia e sicuramente tanta voglia di fare musica. Ci sono dei palloncini e l’iconico stile di Avril Lavigne. Lui invece ha condiviso un video boomerang in cui aprono uno spumante e si divertono. Riguardo a Bite Me, il singolo potrebbe essere solo il primo estratto di un progetto molto più grande, come l’album che dovrebbe aver concluso a febbraio.

A dicembre 2020, Avril Lavigne si era fatta fotografare in studio con Machine Gun Kelly, un amico e collaboratore di Barker, scrivendo: «Siete pronti per ascoltare nuova musica l’anno prossimo? Fatemi sapere». Vi ricordiamo che la data in cui potremo ascoltare Bite Me è il 10 novembre, per cui solo fra 4 giorni. Tra l’altro ci sono già delle date per il tour in UK e in Europa nel 2022, che include ben tre concerti a Londra, alla 02 Academy Brixton, così come anche all’02 Apollo di Manchester. Questa, invece, potrebbe essere la possibile tracklist:

avril-lavigne-torna-in-scena

Il ritorno di Avril Lavigne: l’opinione sui social

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post Attivista LGBT tunisino picchiato dalla polizia
Next post Afghanistan: quattro donne sono state uccise con una trappola, tra cui anche l’attivista Frozan Safi