Antony Starr (Patriota di The Boys) è stato arrestato in Spagna

Condividi

The Boys è una serie Prime Video che ha raggiunto un notevole successo, la cui terza stagione uscirà sulla piattaforma quest’anno, tuttavia oggi parliamo di questo gioiellino a causa di Antony Starr, l’attore che interpreta il cattivo e perfido Patriota, che è stato arrestato in Spagna in seguito a un’aggressione a un cuoco 21enne mentre era ubriaco. La storia è stata raccontata dal Daily Mail, che riporta che l’attore avrebbe aggredito Bathuel Araujo e sarebbe stato condannato a 12 mesi di reclusione con sospensione della pena e ha dovuto anche pagare £4,141 a titolo di risarcimento.

The Boys è una serie di Eric Kripke basata sul fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson che ha come protagonisti dei supereroi, i Seven, o sarebbe meglio dire degli anti-supereroi, quindi niente che abbia a che fare con Iron Man, Superman, Spiderman, Batman o tutti gli altri supereroi a cui la Marvel e la DC ci hanno abituato (sebbene la DC con la Suicide Squad e la Marvel con Deadpool ci abbiano un po’ introdotti in questo mondo, ma niente ai livelli di The Boys). Nella serie Antony Starr interpreta Patriota, il più meschino e psicopatico fra tutti i supereroi.

antony-starr-arrestato-the-boys

Antony Starr e l’arresto in Spagna

Antony Starr si trovava in Spagna perché era incluso in un nuovissimo progetto con il regista Guy Ritchie, tuttavia durante una cena in un pub ad Alicante, precisamente in Costa Blanca, qualcosa è andato storto. Mentre era nel pub, ha picchiato sul volto e poi ha rotto un bicchiere di vetro addosso a Bathuel Araujo, un 21enne che lavora come chef nel pub, mentre era palesemente in stato di ebrezza.

«Lo stato di ubriachezza del detenuto è stato preso in considerazione come fattore attenuante. La sentenza è stata il risultato di un accordo tra la Procura dello Stato e l’uomo che è stato successivamente condannato», ha detto un funzionario del tribunale. Sebbene sia stato condannato a 12 mesi di carcere, quindi, Antony Starr non sarà costretto a scontarli a patto «non commetta crimini nei prossimi 2 anni e che paghi la pena entro le prossime 72 ore». Ha comunque passato due notti nelle celle di detenzione della polizia e poi è comparso in tribunale.

antony-starr-arrestato-the-boys

Lo chef, vittima della situazione, ha raccontato che l’attore era molto ubriaco e stava creando dei problemi nel bar, così gli è stato chiesto di calmarsi ma si è scatenato e ha attaccato il 21 enne, prendendolo a pugni. Il giovane chef ha detto che Antony Starr «lo ha preso a pugni sulla mascella e su un occhio», prima di colpirlo con un bicchiere. Sembra che abbia urlato «Non sai con chi hai a che fare. Non sai chi sono e cosa hai fatto. Hai commesso l’errore più grande della tua vita e ti verrò a cercare. Voglio ucciderti». Il ragazzo è stato portato in ospedale e ha ricevuto quattro punti di sutura sopra l’occhio.

In seguito al processo, l’attore è stato ufficialmente condannato a 12 mesi di carcere, che, come abbiamo detto, non dovrà scontare a patto che non commetta altri crimini e che paghi la multa £4,141. Un portavoce della polizia nazionale spagnola ad Alicante ha confermato prima dell’udienza: «posso confermare che un uomo di 46 anni è stato arrestato a seguito di un incidente in un pub di Alicante intorno alle 2.30 del 2 marzo». «È stato trattenuto con l’accusa di aggressione. Ha trascorso due notti in celle di polizia ed è dovuto apparire in tribunale più tardi oggi. Un altro uomo ha subito un taglio vicino al sopracciglio sinistro che ha richiesto quattro punti. Solo un arresto è stato effettuato».

antony-starr-arrestato-the-boys
close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.