Tag: fuorisede

Gli sconti per andare a votare come fuorisede
Economia e finanza

Gli sconti per andare a votare come fuorisede

È quasi arrivato il giorno: fra dieci giorni voteremo e molti di noi cominciano a tornare nella propria residenza per poter usufruire del diritto (e dovere) di votare, perché sebbene sia possibile votare dall'estero, da un'altra regione o provincia questo non è possibile. Come mai? Oh, non chiedetemelo, perché non so davvero rispondere. Considerando che siamo a settembre e molti hanno già iniziato le lezioni, e altre le inizieranno il 26, sono tante le persone che dovranno rinunciare a votare perché non è possibile votare nel proprio domicilio. Potrebbe interessarvi: Le persone escluse dalle elezioni 2022 Considerando l'importanza di queste elezioni in quanto rischiamo di tornare a un governo di destra, è importante che tutti riescano a tornare a casa per poter votare ed esprimere l...
Cercare casa da fuorisede: che impresa!
Consigli

Cercare casa da fuorisede: che impresa!

Oggi vi racconto la mia avventura nel cercare casa a Perugia, da fuorisede, e alla mia si aggiungerà quella di Arianna, un'altra scrittrice di Cup of Green Tea, che ci racconterà della sua nel cercarla a Parma. Perché vogliamo parlarne? Un po' come sfogo, un po' come denuncia, e noi non stiamo cercando a Bologna, perché se provate a entrare in uno dei gruppi Facebook per cercare case a Bologna, credetemi che non ne uscite vivi. Non fatelo. Tuttavia, anche nelle città da noi scelte non è così semplice. Cambiare città per studiare è un grandissimo passo, in quanto devi cominciare a razionare il cibo, a essere indipendente, a confrontarti con il pagamento delle bollette, spesso anche a convivere con perfetti sconosciuti. Tuttavia, il primo passo è quello di cercare casa, e non pensate che...
Le persone escluse dalle elezioni 2022
Opinioni attuali

Le persone escluse dalle elezioni 2022

Durante le elezioni dello scorso ottobre abbiamo evidenziato il problema del sessismo e della transfobia dei seggi elettorali, e oggi, a distanza di quasi un anno, la situazione non è migliorata per niente, per cui aggiungeremo a questo disagio da parte delle persone trans, anche quello degli italiani di seconda generazione e dei fuorisede, arrivando ad avere milioni di persone che dovrebbero avere il diritto di voto ma che, purtroppo, non potranno andare a votare. E chissà, i loro voti potrebbero persino essere quelli decisivi. Fonte: Pexels Queste elezioni ci sembrano importanti. Per carità, tutte lo sono ed è importante che tutti i cittadini possano andar a votare per prendere delle decisioni sulla propria vita e sul proprio futuro, tuttavia, queste con la destra peggiore di sem...