Tag: diritti

Amnesty International: “Diritti umani assenti nella campagna elettorale”
Opinioni attuali

Amnesty International: “Diritti umani assenti nella campagna elettorale”

Amnesty International Italia sta per concludere il consueto monitoraggio svolto per la sesta edizione del Barometro dell’odio, focalizzato sulla campagna elettorale sul web. Sessanta attivista ed esperti hanno preso in considerazione e analizzato i post Facebook e i tweet pubblicati a partire dal 22 agosto 2022 da una rosa di candidate e candidati. I risultati saranno condivisi in un report finale ma per ora sappiamo che i diritti umani in campagna elettorale sono assenti, se non per utilizzarli come narrazioni negative. «Vogliamo un governo e un parlamento formati da persone impegnate a sostenere le libertà fondamentali, per istituzioni libere da odio e discriminazione», hanno scritto gli attivisti di Amnesty International Italia, condividendo un manifesto in cui si fanno delle richi...
Polonia: istituito il superprocuratore antiaborto, divorzio e LGBT
News dal mondo

Polonia: istituito il superprocuratore antiaborto, divorzio e LGBT

Quando abbiamo scritto che in Polonia non poteva andare peggio, evidentemente è stata presa come una sfida, perché il paese più omofobo dell'Europa ha deciso di introdurre la figura del superprocuratore, per perseguitare tutti i cittadini accedendo ai dati personali, criminalizzando le donne che abortiscono punendole con 25 anni di carcere (e persino chi ha un aborto spontaneo sarà incarcerata per 5 anni). Ma non solo. Il Parlamento sta approvando l'Istituto per la famiglia e la demografia, per scoraggiare divorzi e disgregare le famiglie arcobaleno. È davvero angosciante dare questa notizia, soprattutto perché nessuno sta cercando di fare nulla di concreto per mettere in salvo quelle persone. E con "nessuno" non intendo le associazioni umanitarie che, per quel che possono, stanno ...
Onda Pride 2021 a Brindisi: mai così colorata
Opinioni attuali

Onda Pride 2021 a Brindisi: mai così colorata

Ieri abbiamo marciato per le strade di Brindisi insieme all'Onda Pride del 2021, ed è stato bello, bellissimo. È stato magnifico vedere tanta gioventù, fiera e senza vergogna di essere, ma anche tanti adulti e persone anziane che li accompagnavano per le strade colorate di Brindisi, orgogliosi dei propri figli, dei propri nipoti, ma comunque disposti a lottare per il loro futuro. Ci sono stati tanti leoni da tastiera, probabilmente di quelli che a un Pride non ci sono mai stati e che appena vedono un ragazzo mano nella mano con il proprio compagno censurano gli occhi del figlio, permettendogli poi di vedere programmi televisivi in cui si oggettivizza il corpo della donna. Una mamma con una bambina che sventolava la bandiera arcobaleno È stato un lungo corteo con circa 3500 persone, ...
Il leader dei talebani afferma che rispetteranno i diritti delle donne, ma tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare
News dal mondo

Il leader dei talebani afferma che rispetteranno i diritti delle donne, ma tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare

Nelle ultime ore non si parla d'altro i talebani sono entrati nella capitale dell'Afghanistan Kabul. I diplomatici sono stati trasportati nel distretto fortificato di Wazir Akbar Khan in elicottero, le truppe americane sono state inviate per dare supporto alle evacuazioni, intanto un portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid, ha twittato: «L'Emirato Islamico ordina a tutte le sue forze di stare alle porte di Kabul, di non cercare di entrare in città», ma alcuni residenti hanno riferito che gli insorti sono pacificamente entranti in alcuni sobborghi. La preoccupazione è per i diritti delle donne. Vediamo cosa succede. Fonte: Twitter Cosa succede in Afghanistan? I negoziatori talebani si sono diretti al palazzo presidenziale per mettere in atto un trasferimento pacifico dei poteri...
Florida: legge anti-transgender sulle studentesse
News dal mondo

Florida: legge anti-transgender sulle studentesse

Nelle ultime ore siamo venuti a conoscenza di una notizia che ci ha davvero fatto rabbrividire: i repubblicani della Camera dei Rappresentanti della Florida hanno approvato un DDL che vieta alle atlete transgender di giocare in squadre femminili. Questo disegno avviene insieme ad altri che vogliono limitare i diritti dei bambini transgender. Anche solo pensare che nel 2021 una cosa come la transfobia sia legale, ci fa venire i brividi di terrore. Fonte: pinterest Nell'ultimo periodo molti hanno discusso riguardo alle atlete transgender che partecipano alle competizioni femminili, questo perché troppe persone ritengono che non sia giusto che un nato uomo possa gareggiare insieme alle donne cisgender, poiché sarebbe più forte di loro. La verità è che si basano su quei pochi casi in c...
Scarlett Johansson: il video per chiedere di liberare Patrick Zaki e gli altri membri dell’Ong
News dal mondo, Vip news

Scarlett Johansson: il video per chiedere di liberare Patrick Zaki e gli altri membri dell’Ong

Scarlett Johansson, a differenza di qualcuno, ha deciso di far sentire la propria voce e sfruttare la grandissima influenza che ha sulle persone per qualcosa di buono, ovvero di spingere per la «scarcerazione immediata» di quattro appartenenti all'ong egiziana per la difesa dei diritti civili Eipr, tra cui Patrick Zaki, studente egiziano che frequenta l'Università di Bologna e che si trova in custodia cautelare da mesi, essendo accusato di propaganda sovversiva. Le altre tre persone citate da Scarlett Johansson, star di Hollywood e soprattutto star della Marvel, nei cui film interpreta Black Widow (il film su questo personaggio sarebbe dovuto uscire mesi fa ma a causa del Covid-19 la data continua a essere rimandata),  sono Abdel Razek Gasser, Karim Ennarah e Mohamed Basheer, tutti attivi...
Perché oggi e domani devi andare a votare
Opinioni attuali

Perché oggi e domani devi andare a votare

In questi due giorni, 20 e 21 settembre, l'Italia si recherà alle urne per esprimere la propria preferenza riguardo al referendum sul taglio dei parlamentari (e, in alcune regioni, anche per la presidenza regionale). Per cui, oggi come ogni giorno, voglio ricordare a chiunque mi legga di andare a votare. Non vi dirò chi votare, non cercherò di convincervi ad andare a votare quel che preferisco io, voglio solo farvi capire perché è importante che, tra oggi e domani, sprechiate qualche minuto della vostra giornata per esercitare un vostro diritto e adempiere a un vostro dovere. «Ma non so cosa votare!», «Ma sono tutti falsi ipocriti che pensano al proprio tornaconto personale». Beh, in primis, informati. Cerca di capire le motivazioni di chi vota sì ("un parlamento snello sarà più effici...
Polonia: i vescovi voglio «guarire» le persone LGBT in centri appositi
News dal mondo

Polonia: i vescovi voglio «guarire» le persone LGBT in centri appositi

Lo stato più omofobo di tutta l'Europa è la Polonia, è su questo, purtroppo, ci sono solo certezze. A partire dal Presidente dello stato, che non riconosce la comunità LGBT come persone, ma solo come mentalità, tanto da firmare una Carta della famiglia che proteggesse i bambini dalle persone LGBT. Lo scorso anno, durante il pride month e durante altri pride, gli omosessuali e chiunque li sostenesse sono stati attaccati durante i vari pride in diverse città polacche e i colpevoli erano gruppi di estrema destra che sostenevano Duda, ultranazionalisti, neonazisti e tradizionalisti cattolici. Quel tipo di persone che non comprendere che la libertà di esprimere la propria opinione non è più una scusante nel momento in cui sfocia nell'omofobia e nel sessismo. Tuttavia, le cose nel 2020 non sem...