Tag: chi l'ha visto

Denise Pipitone: interrogato Gaspare Ghaleb, svelato il contenuto della lettera anonima
News dal mondo

Denise Pipitone: interrogato Gaspare Ghaleb, svelato il contenuto della lettera anonima

Oggi Denise Pipitone torna in tendenza su Twitter: no, la bambina non è ancora stata ritrovata, ma potrebbero esserci delle importanti novità in seguito a un interrogatorio a cui è stato sottoposto Gaspare Ghaleb, l'ex fidanzato di Jessica Pulizzi e che ai tempi fu anche indagato e condannato per false informazioni. Adesso sarebbe stato convocato dai magistrati della procura di Marsala come testimone «assistito» in seguito alla nuova indagini sul caso del rapimento della bambina di 4 anni. Denise Pipitone Dopo le dichiarazioni dell’ex PM Angioni, poi smentite, ci è sembrato di essere tornati al punto di partenza. Se ci illudiamo noi, se siamo noi a rimanere feriti ogni qualvolta una pista viene smentita, non possiamo neanche immaginare quello che Piera Maggio stia provando, e per qu...
Sara Pedri: cani molecolari fiutano un corpo nel lago di Santa Giustina
News dal mondo

Sara Pedri: cani molecolari fiutano un corpo nel lago di Santa Giustina

Sara Pedri è sparita nel nulla il 4 marzo 2021. Da quel giorno non si sa più nulla della ginecologa che si è trovata a vivere una situazione di disagio nell'ospedale in cui lavorava. I genitori e i parenti, purtroppo, sono convinti che la figlia si sia suicidata, poiché la vedevano triste e infelice proprio a causa del suo lavoro, che tanto aveva amato. Sara Pedri ha, o aveva, 32 anni, quando i cani molecolari hanno fiutato un cadavere nel fondo delle acque del fiume Santa Giustina. Sara Pedri Non si ha la certezza che il corpo fiutato sia proprio quello di Sara Pedri, in fin dei conti sul fondale del lago potrebbero esserci innumerevoli corpi di persone che si cercano da anni e che hanno deciso di togliersi la vita. Le acque del lago sono molto poco visibili a causa di un denso str...
Ragazza scomparsa da mesi viene vista in una diretta su Twitch
News dal mondo

Ragazza scomparsa da mesi viene vista in una diretta su Twitch

Fonte: Chi l'ha visto? Yudelka Advincola Pinales detta Kole è una 27enne scomparsa nei primi mesi del 2020 da Milano. Lei viveva a Torino ma aveva raggiunto una sua amica nella grande città ed è rimasta insieme a lei fino ai primi giorni di maggio, poi, all'improvviso, se n'è andata e di lei non si è saputo più nulla. Fino a che qualche giorno fa lo streamer Homyatol durante una live ha fatto vedere un video di Ale Della Giusta e Anima in un vecchio manicomio abbandonato e hanno trovato una ragazza, molto simile a Kole. Sul sito di Chi l'ha visto leggiamo che «Yudelka Advincola Pinales, detta Kole, 27 anni, vive a Torino. Il 13 marzo 2020 ha raggiunto un' amica a Milano ed è rimasta sua ospite fino ai primi di maggio. Dopo quella data è andata via senza comunicare nulla. Non ha con...
Saman Abbas: le ipotesi sulla scomparsa della diciottenne
News dal mondo

Saman Abbas: le ipotesi sulla scomparsa della diciottenne

Continuano le indagini e la ricerca di Saman Abbas, la diciottenne scomparsa dalla fine d'aprile. Purtroppo, però, si comincia a pensare a un omicidio, tanto che uno dei cugini della ragazza è stato arrestato in Francia. I genitori, invece, sono rientrati in Pakistan, e anche questo è piuttosto sospetto poiché, se tua figlia diciottenne scompare, tu cerchi di restare il più possibile nel luogo dove sai che lei ti potrebbe trovare. Saman Abbas è (perché, finché non abbiamo una dichiarazione ufficiale o il ritrovamento di un corpo, è ancora viva) solo una delle tante ragazze uccise solo perché non conformi alla religione. Scheda di Saman Abbas di Chi l'ha visto? Sia chiaro che su Cup of Green Tea non condanniamo alcuna religione, il problema sono gli estremismi. Estremisti sono stati ...
L’anonimo della lettera di Denise Pipitone non è più anonimo: ha parlato dopo 17 anni
News dal mondo

L’anonimo della lettera di Denise Pipitone non è più anonimo: ha parlato dopo 17 anni

Svolta incredibile nel caso di Denise Pipitone, la bambina scomparsa a Mazara del Vallo 17 anni fa. Qualche giorno fa abbiamo dovuto bocciare l'ipotesi che coinvolgeva la ragazza dell'Ecuador, proprio come abbiamo bocciato Denisa e come abbiamo bocciato Olesya, tuttavia né noi né mamma Piera ci siamo rassegnate e oggi ci svegliamo con una lieta notizia condivisa dal sito livesicilia, che più volte ha condiviso interviste e notizie certe sul caso Pipitone, per cui sentiamo di poterci fidare. Denise Pipitone Chi sta seguendo il caso, non fa che parlare d’altro da quando l'avvocato ha condiviso la notizia: la lettera anonima sembra aver rivoluzionato le indagini, o meglio sembra aver riaperto una pista che, persino Piera, Piero e l’avvocato, avevano dimenticato. Tuttavia, non si sa...
Denise Pipitone: stop ipotesi Ecuador e dubbi su Battista Della Chiave
News dal mondo

Denise Pipitone: stop ipotesi Ecuador e dubbi su Battista Della Chiave

Ieri c'è stata la settimanale puntata di Chi l'ha visto e un grande spazio della serata è stato dedicato alla piccola Denise Pipitone, che dopo 17 anni non è ancora tornata a casa. Non ci sono state delle importanti news come quelle della scorsa settimana, tuttavia si sono ribadite delle cose molto importanti di cui non si parlava da diversi anni e, in più, all'inizio dell'episodio è anche stata intervistata la ragazza ecuadoriana le cui foto sono spopolate sul web per l'assurda somiglianza con Piera Maggio. Infine, un'altra novità è l'ipotesi che Battista Della Chiave sia stato condizionato dai suoi parenti a non parlare più. Denise Pipitone Non è stata citata la lettera anonima o l'anonimo che invece è stato protagonista della scorsa puntata (in cui si è giunti a parlare persino ...
Denise Pipitone: ultime notizie, l’anonimo scrive a Chi l’ha visto
News dal mondo

Denise Pipitone: ultime notizie, l’anonimo scrive a Chi l’ha visto

Continuano le indagini riguardo alla scomparsa di Denise Pipitone, ma giorno dopo giorno ci avviciniamo sempre di più alla verità, a quello che è successo quel primo settembre 2004, quando la piccola, ai tempi di 4 anni, è stata prelevata mentre giocava di fronte casa di sua nonna. Mercoledì scorso l'avvocato Frazzitta ha avvisato durante l'episodio di Chi l'ha visto di aver ricevuto una lettera anonima con dei dettagli importanti, e adesso quest'anonimo ha scritto anche alla redazione del programma Rai. Domani sapremo tutto. Intanto leggiamo le ultime dichiarazioni. Denise Pipitone Chi sta seguendo il caso, non fa che parlare d’altro da quasi una settimana: la lettera anonima sembra aver rivoluzionato le indagini, o meglio sembra aver riaperto una pista che, persino Piera, Piero e ...
Carmelo Abbate difende Anna Corona e figlia, e su Twitter gli utenti si indignano
Vip news

Carmelo Abbate difende Anna Corona e figlia, e su Twitter gli utenti si indignano

Da qualche giorno ormai Carmelo Abbate, insieme a Quarto Grado, sta dando spazio ad Anna Corona, difendendo lei e la figlia che sul web spesso e volentieri sono ritenute colpevoli della scomparsa della piccola Denise Pipitone, ma questa volta ha anche voluto scrivere un tweet che in pochi minuti è stato notato dalle persone interessante al caso della bambina e che lo hanno ritenuto molto irrispettoso, oltre che anche minaccioso. Vediamo cosa ha scritto e qual è stata la reazione del web. Fonte: web Di Carmelo Abbate e del suo programma Quarto Grado abbiamo parlato la scorsa settimana, quando hanno deciso di ospitare e far parlare Anna Corona, madre di Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise Pipitone, indagata e poi assolta per la scomparsa della sorellina di soli 4 anni, figlia di un...
Denise Pipitone: secondo Piera Maggio non sono stati i Rom
News dal mondo

Denise Pipitone: secondo Piera Maggio non sono stati i Rom

Il caso di Denise Pipitone, dopo 17 anni dalla sua scomparsa, è di nuovo sotto i riflettori, e molti, e sicuramente anche la mamma Piera che non ha mai smesso di cercare giustizia per la sua bambina e per la sua famiglia, sperano che tutte queste attenzioni possano far riaprire il caso. Da quando nel 2004 la bambina è scomparsa dalla via in cui giocava con i cuginetti, le piste che si sono seguite sono state tante, una di queste anche quella del rapimento da parte dei Rom. Piera Maggio, però, è convinta che non centrino nulla. Non ha mai perso le speranze mamma Piera, non ha mai smesso di lottare, di cercare, di postare le foto della sua piccola che oggi sarebbe 21enne su tutti i social, e finalmente nelle ultime settimane, da quando a causa di una ragazza russa, Olesya, che si credev...