netflix-direct-live

Netflix Direct: arrivano i canali televisivi della piattaforma online

Condividi

Da quando esiste Netflix, molte persone hanno abbandonato la classica tv con quelle serie o film viste e riviste e dove, soprattutto, c’era una scelta limitata. Netflix è il futuro, la tv il passato. Eppure, la piattaforma di streaming online ha appena lanciato in Francia Netflix Direct, che altro non è uno pseudo canale televisivo dove devi affidarti al caso per vedere cosa ti propone di vedere.

Ma perché Netflix avrebbe dovuto introdurre Netflix Direct? Perché ritornare al passato? Beh, è semplice: quante volte avete pensato «non so proprio cosa vedere oggi!» e quindi vi siete immersi in una ricerca fra le tante serie e i tanti film per poi guardare trailer e vedere i voti delle persone per poter avere finalmente una scelta? Netflix Direct vi fa affidare al caso. Non sai cosa vedere? Allora controlliamo cosa trasmettono sul canale televisivo.

netflix-direct-live
Fonte: pexels

Questa nuova piattaforma non è disponibile ancora in tutto il mondo, neanche in Italia è possibile provarla, ma solo in Francia, poiché da alcuni test risulta che i francesi siano il popolo che fa più zapping sulla tv tradizionale rispetto al fermarsi su un canale e guardarlo fino alla fine, perciò rende più semplice testare questa nuova funzione per poi, se dovesse andare bene, lanciarla nel resto del mondo.

Netflix Direct: come funziona

netflix-direct-live
Fonte: smartworld

«Stiamo provando una nuova funzionalità per i nostri clienti in Francia, chiamata Direct. Forse non sei dell’umore giusto per decidere, o sei nuovo e stai cercando di orientarti, o vuoi semplicemente essere sorpreso da qualcosa di nuovo e diverso», ha affermato Netflix ai francesi, risultando anche piuttosto convincente. Per i costanti indecisi, Netflix Direct è assolutamente la funzione della vita.

D’altronde, con tutti i nuovi film, miniserie e serie che Netflix sta producendo, come si può non essere indecisi? Solo il mese scorso abbiamo avuto sia Emily in Paris che The Haunting of Bly Manor che La Regina degli Scacchi e in questo mese abbiamo altrettante grandi uscite, tra cui la nuova stagione di The Crown e di How to get away with murder, come è possibile fare una scelta?

Tuttavia, Netflix aveva già una sorta di riproduzione casuale, o meglio, consigliava agli utenti i contenuti che gli sarebbero potuti interessare in base alle serie o ai film visti in passato. Per cui, se hai passato una notte intera a guardare documentari sui serial killer, era altamente improbabile che la piattaforma ti consigliasse di vedere Miraculous Lady Bug, al contrario ti avrebbe consigliato documentari o film ispirati a storie vedere di serial killer.

Netflix Direct, però, funzionerà in modo diverso dai consigliati (che tra l’altro ci ricordano quelli su Youtube o l’algoritmo di Tiktok che ti consiglia video simili a quelli a cui hai lasciato il cuore), poiché la programmazione dei film e delle serie sarà generata automaticamente in 5 giorni, ma, neanche in questo caso, non sarà totalmente casuale.

netflix-direct-live
Fonte: pexels

I contenuti di Netflix Direct saranno infatti scelti tra i più popolari della piattaforma. Per cui, se dovesse uscire l’ultima stagione di Stranger Things che è una delle serie più amate e popolate della piattaforma di streaming online, probabilmente su Direct sarà tra le serie trasmesse. Allo stesso modo, in questo periodo consiglierebbe La Regina degli Scacchi.

Probabilmente, adesso, vi starete chiedendo se funzionerà come un vero e proprio canale tv, ovvero se ne potranno usufruire tutti o solo chi paga il servizio. Chiaramente, solo chi paga può guardare Netflix Direct, poiché i contenuti sono sempre quelli del Netflix che conoscevamo. Gli utenti potranno accedere a questa nuova funzionalità tramite il menù per poi prepararsi a non avere alcun controllo su quello che staranno per guardare.

La funzione è già disponibile in Francia dal 5 novembre, adesso non ci resta che domandarci se i riscontri dei francesi saranno tanto positivi da permettere anche a noi e al resto del mondo di poter provare questa nuova, ma antica, funzionalità. Voi lo provereste?

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.