Cup of Green Tea

Tea, nel dizionario urbano, significa gossip, notizia, news, tutto ciò che potrebbe interessarti, e che troverai su questo sito.

Jane Lynch su Naya Rivera: “era una vera forza”

La giovane e talentuosa Naya Rivera, 33 anni, è morta in un tragico incidente ormai un mese fa, e Jane Lynch, interprete di Sue Sylvester, ha voluto omaggiarla e ricordarla nel programma televisivo Today, raccontando la sua esperienza sul cast di Glee. 

Quanto Naya Rivera fosse amata e apprezzata dall’intero cast, ma anche dai suoi fan e soprattutto dalla sua famiglia e dai suoi amici, è una certezza su cui chiunque può concordare, ma i suoi colleghi non fanno che ricordarla e soprattutto parlare del suo grande talento.

Bisogna infatti sottolineare che, all’inizio, quello della Rivera nella serie tv che ha fatto innamorare e sognare migliaia di teenager era un ruolo completamente marginale, era quel personaggio cattivo che cerca di mettere in difficoltà i tuoi personaggi preferiti. Ma il talento di Naya non poteva essere sprecato per un ruolo marginale, e infatti Ryan Murphy ha saputo, a partire dalla seconda stagione, rendere onore alla sua vocazione canore e alla sua stoffa nel recitare.

Jane Lynch ha quindi parlato del talento e della forza di Naya Rivera sul set di Glee, con delle parole che hanno fatto commuovere le persone più sensibili, ma che hanno fatto capire anche la stima che la donna provasse nei confronti della giovane attrice.

Jane Lynch su Naya Rivera: “era semplicemente strabiliante”

naya-rivera-jane-lynch
Fonte: letsTV

Jane Lynch ha parlato, nella puntata del Today di mercoledì, con Jenna Bush Hager della sua amica e collega Naya Rivera, morta a 33 anni lo scorso mese in una gita al lago. Per lei ha avuto solo belle parole, non solo per la sua predisposizione sul set, ma anche per la persona apprezzabile che era.

Sul set, Jane Lynch era l’allenatrice delle cheerleader, Sue Sylvester, della scuola dove, invece, Naya che interpretava Santana Lopez era, prima, cheerleader e poi capo cheerleader, quindi le due avevano diverse scene insieme.

«Lei era una forza della natura, ed è davvero angosciante e straziante che lei non ci sia più. Penso che una delle cose che più andavano perdute mentre lavoravamo insieme su Glee sia quanto lei fosse in realtà una vera forza, perché c’erano davvero tante persone di talento. Lei era una di quelle persone che non era in ogni scena, ma quando c’era… era semplicemente strabiliante.

Lei era una di quelle persone che non era in ogni scena, ma quando c’era… era semplicemente strabiliante. Io avevo dei monologhi di tre pagine, e lo stesso valeva per lei. A me ci voleva una settimana per riuscire a farlo come si deve, lei ci riusciva immediatamente. Apportava modifiche e non aveva il minimo problema.»

Ha poi parlato del rapporto che Naya aveva anche con la nipote di Jane, Megan, che ha lavorato come assistente sul set di Glee, ricordando quanto le due ragazze fossero legate.

naya-rivera-jane-lynch
Fonte: imdb

«Mia nipote Megan era molto amica di Naya, e Megan diceva sempre che con Naya ci si sentiva come se qualcuno ti guardasse le spalle. Era il tipo di persona che non permetteva a nessuno di crearti problemi.»

E infine, ha anche trattato il tema per cui tutti ricordano Naya e Santana Lopez, la sua eredità più grande e quello che l’ha resa anche l’ispirazione di molte ragazzine insicure sulla propria sessualità: Santana è stata una delle prime lesbiche sul piccolo schermo, e in degli anni in cui ancora l’omosessualità non era normalizzata come lo è oggi (con le dovute eccezioni), era una caratteristica molto importante.

«Era una grandissima portavoce ed era veramente contenta del fatto che lei e Heather Morris avessero una relazione lesbica nello show e sapeva quanto fosse importante per molti giovani.»

E proprio Heather Morris, qualche giorno fa, ha condiviso un video su Instagram in cui parlava della sua Naya Rivera, della sua migliore amica, e ringraziava i fan della serie per la Brittana. I personaggi di Naya Rivera ed Heather Morris, Santana e Brittany, sul set erano fidanzate e poi sposate, e Brittana era il termine con cui i gleek chiamavano la coppia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Heather Morris (@heatherrelizabethh) in data:

 

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Giulia

Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

Torna in alto