Chiedi a Vincenza #7

Condividi

Eccoci con il settimo appuntamento della rubrica in cui rispondo a dubbi e richieste a tema beauty. Potete farmi qualsiasi domanda qui: Chiedi a Vincenza.
La rubrica viene pubblicata con cadenza bisettimanale, per cui il prossimo appuntamento sarà sabato 16 luglio! Puoi leggere il sesto articolo qui.
Iniziamo subito con la prima domanda!

Chiedi a Vincenza… e Vincenza risponde

Nycto scrive “Ciao Vincenza, volevo porti delle varie domande per migliorare sempre di più con il makeup e con la skin care e non fare errori. Inizio con la prima domanda Conosci un fondo adatto per l’estate che magari possa durare e che regga il sudore?

Ciao Nycto, grazie per le tue domande. Comincio a risponderti alla prima facendo una premessa, poiché non amo molto l’effetto del fondotinta su di me, soprattutto in estate, quando fa caldo, ne ho provati davvero pochissimi. In linea generale ti consiglio fondotinta compatto in polvere, sia per l’alta coprenza, che per la durata con il sudore. Ne ho utilizzati solo 2 che mi sono piaciuti:

chiedi a vincenza waterproof fondotinta
Fonte: Kiko
chiedi a vincenza waterproof fondotinta
Fonte: Mac
  • fondotinta in polvere libera di Kiko, che trovi qui, con finish mat e coprenza modulabile da leggera a media;
  • Studio Fix powder foundation di Mac Cosmetics, che trovi qui, con finish mat e coprenza da media a alta, dura per tutto il giorno, anche con le temperature alte del periodo.
chiedi a vincenza waterproof fondotinta
Fonte: Espressoh

Per quanto riguarda i fondotinta liquidi, mi trovo molto bene con il Fondotinta Oh My Glow di Espressoh con copertura media, che dura tutto il giorno ma con finish luminoso. Inoltre, idrata la pelle.

“Un mascara waterproof per questo caldo che si muore?”

Il mascara per me è indispensabile, a volte lo indosso anche al mare, per cui ne ho sempre cercati waterproof e che non bruciassero gli occhi.

chiedi a vincenza waterproof fondotinta
Fonte: Maybelline

Ti consiglio di provare lo Sky High di Maybelline, nella versione waterproof appunto, ha uno scovolino flessibile che raccoglie facilmente tutte le ciglia, donando un volume completo dalla base ma soprattutto lunghezza. La formula è arricchita con fibre ed estratti di bamboo che danno un effetto allungato ancora più evidente.

È davvero waterproof, non si scioglie neanche con il sudore, ma proprio per questo risulta leggermente più complicato da struccare, per cui ti consiglio di utilizzare un bifasico o la doppia detersione.

Poi volevo chiederti, un rimedio per fare in modo che mettendo il fondotinta per poi mettere gli occhiali non si veda il segno?

Purtroppo se indossi gli occhiali per tante ore, il segno sarà inevitabile, ma puoi utilizzare alcune accortezze per minimizzarlo o farlo apparire dopo alcune ore:

  • applica il primer prima del fondotinta, ti aiuterà a farlo durare di più;
  • fissa bene la zona con una cipria, in modo da evitare che i prodotti applicati in precedenza possano spostarsi sul viso;
  • applica uno spray fissante, sono spesso sottovalutati, ma agiscono bene, una volta provati non li abbandonerai più!

Inoltre, ti consiglio di indossare gli occhiali solo quando il makeup sarà terminato e perfettamente settato.

Poi ho notato che dei beauty creator che facendo skin care prima del makeup dopo mettendo il primer, ne mettono due, uno in crema e uno spray, perché? Cosa cambia?

È possibile applicare 2 primer, uno in crema, magari idratante e uno in spray, magari opacizzante, semplicemente in base ai prodotti utilizzati e alla funzione dei due primer, cambia il risultato finale e ovviamente la durata del makeup.

Nel caso in cui si applichino un primer idratante prima e uno opacizzante poi, si va prima ad idratare la pelle, per non farla sembrare secca e spenta e poi si opacizza per evitare lucidità nelle ore. In caso di pelli molto grasse, potrebbero utilizzare due primer opachi, per accentuare al massimo l’effetto mat, tutto dipende dalle esigenze della pelle e dal risultato che si vuole ottenere.

Carlotta mi chiede: “Consigli per make up mare? Mi sento a disagio ad andare completamente struccata 😭😭😭😭😭😭”

Ciao Carlotta, per il mare ti consiglio un makeup leggero e con prodotti waterproof per evitare che colino e si rovinino dopo il primo bagno. Magari potresti realizzare una linea di eyeliner sugli occhi, nero o colorato, magari abbinato al costume. Il mascara secondo me è irrinunciabile. Ti direi di evitare fondotinta e prodotti per il viso, in modo da lasciare la pelle libera e da consentirti di riapplicare la protezione solare durante il giorno. Potresti anche puntare sulle labbra con un rossetto liquido a lunga tenuta!

Serena mi fa 2 domande: “È vero che bisogna ‘schiaffeggiarsi’ quando ci si mette il siero? Migliori prodotti waterproof? 🤗”

Ciao Serena, no, è meglio evitare di schiaffeggiarsi, sono del parere che la pelle vada trattata con gestualità dolci e delicate. Per far penetrare meglio il siero potresti picchiettare delicatamente con le dita.

Per quanto riguarda prodotti waterproof, ti consiglio assolutamente il mascara di Maybelline che ho consigliato a Nycto qualche domanda fa.

Come eyeliner waterproof, ti consiglio il Serial Liner di Nabla Cosmetics, è super scrivente, preciso, molto pigmentato e ha una punta in setole flessibile e sottilissima adatta per qualsiasi tipo di riga.

Ti consiglio gli Unlimited Double Touch di Kiko, rossetti liquidi in 2 step, con la base colorata e l’altra parte luminosa.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.