Tag: terrorismo

11 settembre 2021: 20 anni fa il mondo che conoscevamo è cambiato per sempre
Opinioni attuali

11 settembre 2021: 20 anni fa il mondo che conoscevamo è cambiato per sempre

Sono passati 20 anni da quell'11 settembre, da quando i terroristi di al-Qaeda hanno cambiato per sempre la vita di quasi 9000 famiglie. Le vittime furono 2977, le morti 6000. Ma l'attacco è stato sentito in tutto il mondo, che oggi, a distanza di 20 anni, ricorda ancora quel giorno, cosa facevano, cosa hanno provato, le notizie in televisione. Ai tempi noi eravamo dei bambini, alcuni di noi facevano colazione guardando una puntata della Melevisione, ma oggi siamo degli adulti che ricordano ancora quel giorno. «Scrivile scemo un finale migliore per quella puntata della Melevisione, interrotta da torri che andarono in fiamme e bimbi che facevano domande», cantano i Pinguini Tattici Nucleari in Scrivile Scemo, facendo riferimento a quell'11 settembre 2001, quando tutti ancora vivevan...
“Tracce. 100 anni di terroristi”: arriva su Audible il podcast di Guido Olimpio e Alessandra Coppola
Curiosità

“Tracce. 100 anni di terroristi”: arriva su Audible il podcast di Guido Olimpio e Alessandra Coppola

È disponibile da oggi 6 settembre su Audible l'interessante podcast di Guido Olimpio e Alessandra Coppola, nato dalla collaborazione tra Corriere della Sera e Audible: «Un viaggio a ritroso nella storia del terrorismo moderno seguendo le tracce dei terroristi dal primo Novecento ad oggi». Il podcast, il terzo frutto di questa collaborazione, è disponibile sia sulla piattaforma di podcast più popolare che su Corriere.it per gli abbonati al Corriere della Sera, con 10 episodi da 50 minuti. Per chi non conoscesse la piattaforma di Audible, è un'azienda che ha come principale obiettivo quello di intrattenere e informare i propri ascoltatori, e lo fa quando il cliente vuole (quindi non è come una radio in cui bisogna collegarsi in un determinato orario) e soprattutto rendendo possibile ...
Attentati a Kabul: il discorso di Biden sull’Afghanistan
News dal mondo

Attentati a Kabul: il discorso di Biden sull’Afghanistan

Continuano le tragedie in Afghanistan, e continuano i discorsi di Joe Biden. Un kamikaze si è fatto esplodere nella zona in cui operano gli inglesi a Kabul, mentre un'autobomba, o un altro kamikaze secondo altre fonti, è stata fatta esplodere vicino a degli hotel americani, in particolare vicino all'Hotel Baron in cui risiedono i cittadini americani che attendono di lasciare Kabul e l'Afghanistan. Le esplosioni sono state rivendicate dall'Isis-k su Telegram. Biden: «Fondamentalmente porto la responsabilità di tutto quello che è accaduto». Fonte: Isis su Telegram Le esplosioni sono avvenute in due zone abbastanza popolate, soprattutto in quella chiamata "il canale", appena fuori lo scalo in cui tantissime persone soprattutto in queste ultime settimane attendono che i propri documenti...
Joe Biden: il discorso del Presidente su ciò che sta avvenendo in Afghanistan
Vip news, News dal mondo

Joe Biden: il discorso del Presidente su ciò che sta avvenendo in Afghanistan

Da quando i talebani hanno conquistato Kabul, la capitale dell'Afghanistan, i virologi degli ultimi due anni sono divenuti geopolitici e hanno deciso che la colpa di tutto quel che è successo è di Joe Biden. La verità è che non si può stabilire che solo una persona sia il colpevole e, soprattutto, al momento stabilire il colpevole non aiuta in alcun modo quelle persone che hanno deciso di suicidarsi piuttosto che vivere in una dittatura. Prima si pensi a come aiutarle (qui trovate dei siti per donare) e poi pensiamo chi sono i colpevoli. In ogni caso Joe Biden, nel pomeriggio di ieri (in Italia era sera tardi) ha parlato a Washington di quello che sta succedendo in Afghanistan, ovvero della presa di Kabul e del palazzo presidenziale da parte dei talebani, di come le donne siano complet...
ISIS minaccia Roma e Di Maio: «fanno bene a temerci, sono ancora tra i nostri bersagli principali»
News dal mondo

ISIS minaccia Roma e Di Maio: «fanno bene a temerci, sono ancora tra i nostri bersagli principali»

Diversi politici, dalla destra alla sinistra, oggi inviano la propria solidarietà al Ministro degli Estero Luigi di Maio, che è stato minacciato dall'Isis insieme a tutta la città di Roma. Mentre in molti hanno preso sul serio questa situazione, altri la prendono sul ridere, ironizzando sulla grammatica del ministro italiano e sulle buche nella capitale. Insomma, ognuno reagisce come preferisce, ma, purtroppo, l'Isis non è una barzelletta. Fonte: twitter È successo due giorni fa, Al Naba ha pubblicato un articolo in cui si parla dell'Italia e del Ministro Di Maio, in cui leggiamo: «Il dossier più pesante e importante sul tavolo dell'alleanza dei crociati a Roma è l'Africa e la regione del Sahel. Il ministro degli Esteri italiano ha ammesso che non basta combattere lo stato islamico ...
Nizza: attacco in cattedrale, una donna decapitata
News dal mondo

Nizza: attacco in cattedrale, una donna decapitata

Nelle ultime ore c'è stato un attentato a Nizza, in Francia, nella cattedrale di Notre-Dame in Avenue Jean-Medicin, dove un uomo armato ha ucciso un uomo di 70 anni e decapitato una donna, più un'altra vittima fuori dall'edificio. Al momento l'aggressore è in ospedale, catturato dalla polizia che sarebbe entrata nella cattedrale sparando. «Sono due i morti, un uomo e una donna. La donna è stata decapitata», ha fatto sapere Laurent Martin de Fremont, ufficiale di polizia di Nizza. Il sindaco Christian Estrosi, invece, ha confermato che il colpevole è stato arrestato, ringraziando anche la polizia per il suo ottimo lavoro. Ha poi fatto sapere che tutto fa pensare a un attacco terroristico e ha aggiornato, tramite Twitter, il conteggio delle vittime. Bouleversé par les 3 victimes dont 2 dé...