La quinta (e ultima) serata del festival di Sanremo

Condividi

Volge al termine il festival di Sanremo 2021, giunto quest’anno alla sua 71esima edizione. Va da sé che è stata una serata importantissima: proprio ieri infatti è stato decretato il vincitore della competizione, lo stesso che rappresenterà l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest.

Amadeus e Fiorello salgono nuovamente sul palco dell’Ariston, per quella che sembra essere l’ultima volta (almeno nel lungo periodo): già ieri pomeriggio in conferenza stampa Amadeus aveva negato la possibilità di un Amarello-ter.

I due ci avevano anche scherzato più volte durante le dirette, ma la smentita ufficiale da parte del direttore artistico/conduttore Amadeus è arrivata solo ieri. «Sanremo per me è un evento, parte da un’idea e poi si realizza, non può essere routine» ha spiegato.

Fiorello ha ironizzato nuovamente sul palco di Sanremo ieri sera, augurando a chi verrà dopo di loro un festival con un teatro gremito di pubblico.

La serata ha previsto una nuova ed ultima esibizione di tutte e 26 le canzoni in gara.

Presenze fisse e ospiti a Sanremo 2021

La prima donna di questa ultima puntata del festival è stata la talentuosa attrice Serena Rossi.

Un’altra icona della musica italiana si è esibita con la sua voce inconfondibile: Ornella Vanoni. Con lei anche un ex vincitore del festival ovvero Francesco Gabbani. I due hanno duettato cantando Un sorriso dentro al pianto, ovvero il singolo estratto dall’ultimo lavoro della Vanoni e a cui ha collaborato lo stesso Gabbani.

sanremo-2021-ultima-serata
Fonte: Twitter

A scendere le scale del palco più importante della musica italiana è stata anche Tecla Insolia, che interpreterà Nada Malanima nel film La bambina che non voleva cantare che andrà in onda su Rai1 mercoledì 10 marzo.

Nel ruolo di co-conduttrice anche se per breve tempo la giornalista Giovanna Botteri che con Amadeus ha ricordato l’atmosfera di più di un anno fa, quando la pandemia da Covid-19 era ancora agli inizi e sembrava lontana dalle nostre vite di tutti i giorni.

Per quanto riguarda il mondo dello sport – già degnamente rappresentato da Zlatan Ibrahimović (ospite fisso dell’intero festival – hanno calcato il palco di Sanremo anche Federica Pellegrini e Alberto Tomba. A loro il compito di lanciare, dal palco dell’Ariston, il sondaggio per il logo ufficiale dei XXV Giochi olimpici invernali (che si terranno nel 2026 in Italia).

Sul palco di Sanremo ancora una grande voce della musica italiana, Umberto Tozzi, che si è esibito con i suoi brani più di successo.

Attesissima l’ultima esibizione del secondo ospite fisso di questa 71esima edizione del festival di Sanremo: Achille Lauro. Giunge al termine la sua piccola raccolta personale, fatta degli ormai famosi “quadri”.

https://www.instagram.com/p/CMGF8wBBBnw/

Presente anche il vincitore della categoria Nuove Proposte che è stato annunciato già nella serata di venerdì: Gaudiano, che si è esibito con il suo brano Polvere da sparo.

Ultimi ospiti a salire sul palco di Sanremo nell’ultima serata di Sanremo sono i cantanti Michele Zarrillo, Paolo Vallesi e Riccardo Fogli. A seguirli, il noto produttore e musicista Dardust.

La gara

La gara

Di nuovo gli artisti in gara si sono esibiti portando sul palco il loro brano di Sanremo.

Giudice di questa ultima serata è stato il pubblico del festival, ovvero gli spettatori che da casa hanno potuto esprimere le proprie preferenze tramite televoto.

Successivamente è stata presentata la classifica generale dei Campioni, quella prodotta dai voti delle diverse giurie che hanno votato nelle serate precedenti.

Ai primi tre posti quindi si sono posizionati Ermal Meta, Francesca Michielin & Fedez e i Måneskin.

sanremo-2021-ultima-serata
Fonte: Twitter

Per questi tre artisti i voti delle precedenti serate sono stati azzerati ed è stato abbinato loro un nuovo codice per il televoto. Questa ulteriore manche della gara è stata quindi una sorta di finale nella finale. A decretare il vincitore è stato dunque l’insieme del televoto (34%), la sala stampa (33%) e la giuria demoscopica (33%).

A vincere il festival di Sanremo 2021 sono i Måneskin.

Al terzo posto si è classificato Ermal Meta, al secondo posto il duo Michielin-Fedez.

sanremo-2021-ultima-serata
Fonte: twitter

Ma, come sicuramente sa chi segue spesso il festival, il trofeo del primo classificato non è l’unico premio previsto. Ci sono, infatti, anche altri premi che vengono assegnati.

Il Premio della Critica “Mia Martini” è stato vinto da Willie Peyote con il brano Mai dire mai (la locura).

Il Premio della sala stampa “Lucio Dalla” è stato vinto da Colapesce Dimartino con il brano Musica leggerissima.

Il premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo è stato vinto da Madame con il brano Voce.

Il premio “Giancarlo Bigazzi” per la miglior composizione musicale è stato vinto da Ermal Meta con il brano Un milione di cose da dirti.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post WandaVision: recensione della prima serie ambientata nel Marvel Cinematic Universe
Next post Sanremo 2021: umile e onesta recensione delle canzoni in gara