razzie-awards-2021

Razzie Awards 2021: i peggior film e i peggiori attori

Condividi

Abbiamo visto le candidature e le vittorie dei Golden Globes, abbiamo letto con tanto piacere le nomination agli Oscar 2021, adesso è anche tempo di scoprire i Razzie Awards, ovvero i premi ai peggior film, peggior attori, peggior sceneggiature, insomma, tutto quello che trovate agli Oscar, ma in versione peggiore. La cerimonia di premiazione è prevista per il 24 aprile, proprio un giorno prima di quella degli Oscar. Quanto sarebbe divertente se un attore vincesse sia il Razzie Awards che l’Oscar?

razzie-awards-2021
Fonte: pinterest

Sì, avete capito bene: ci sono attori che sono sia nominati gli Oscar sia ai Razzie Awards. Come? Non lo sappiamo, ma non è neanche la prima volta. Ad esempio, Glenn Close, candidata agli Oscar come Miglior attrice non protagonista per il film Elegia Americana di Ron Howard, è anche candidata ai Razzie Awards come Peggior Attrice. Insieme a lei, Borat – Seguito di film cinema, che ha vinto ben due Golden Globe e candidato a due Oscar, è presente ai Razzie a causa del cameo dell’ex sindaco di New York Rudy Giuliani e per la sua collaborazione con Maria Bakalova.

Nella lista di nomi leggiamo persino Robert Downey Jr., il nostro tanto amato Iron Man, candidato come peggior attore con il film di Dolittle, poiché al pubblico non è piaciuto il suo finto accento scozzese non uscito nel migliore dei modi. Ma non è solo! Insieme a lui, anche altre due attrici famose: Anna Hathaway, presente con Le Streghe e Il suo ultimo desiderio, e Katie Holmes, con The Boy 2: La maledizione di Brahms e The Secret: La forza di sognare.

E non pensate che l’Italia si sia salvata dai Razzie Awards. Poteva mancare Michele Morrone con il suo 365 giorni, uno dei film più brutti che Netflix abbia mai prodotto? Senza offesa, ovviamente, è solo la mia opinione. Quel film, oltre a troppe scene di sesso esplicite (e poi ci si lamenta per le coppie omosessuali che a malapena si scambiano un bacio perché “i bambini li possono vedere“), romanticizza in una maniera che ci fa venire la pelle d’oca non solo la mafia italiana che di romantico non ha nulla ma anche un rapimento. Sindrome di Stoccolma, you know?

razzie-awards-2021
Fonte: pinterest

Ma vediamo tutti i film e gli attori candidati ai Razzie Awards, senza perdere altro tempo.

Razzie Awards 2021: le nomination

PEGGIOR FILM:
365 giorni
Absolute Proof
Dolittle
Fantasy Island
Music

PEGGIOR ATTORE
Robert Downey, Jr. – Dolittle
Mike Lindell – Absolute Proof
Michele Morrone – 365 giorni
Adam Sandler – Hubie Halloween
David Spade – La Missy sbagliata

PEGGIOR ATTRICE
Anne Hathaway – Il suo ultimo desiderio e Le Streghe
Katie Holmes – The Boy 2: La maledizione di Brahms e The Secret: La forza di sognare
Kate Hudson – Music
Lauren Lapkus – La Missy sbagliata
Anna-Maria Sieklucka – 365 giorni

razzie-awards-2021
Fonte: pinterest

PEGGIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Glenn Close – Elegia americana
Lucy Hale – Fantasy Island
Maggie Q – Fantasy Island
Kristen Wiig – Wonder Woman 1984
Maddie Ziegler – Music

PEGGIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Chevy Chase – The Very Excellent Mr. Dundee
Rudy Giuliani – Borat: Seguito di film cinema
Shia LeBeouf – The Tax Collector
Arnold Schwarzenegger – Iron Mask
Bruce Willis – Breach, Hard Kill e Survive the Night

PEGGIOR COMBO SULLO SCHERMO
Maria Bakalova & Rudy Giuliani – Borat: Seguito di film cinema
Robert Downey Jr. e il suo accento scozzese decisamente poco convincente – Dolittle
Harrison Ford e il “cane” in Cgi che sembrava del tutto finto – Il richiamo della foresta
Lauren Lapkus e David Spade – La Missy sbagliata
Adam Sandler e la sua gracchiante voce da sempliciotto – Hubie Halloween

PEGGIOR REGISTA
Charles Band – Tutti i tre film di Barbie & Kendra
Barbara Bialowas e Tomasz Mandes – 365 giorni
Stephen Gaghan – Dolittle
Ron Howard – Elegia americana
Sia – Music

PEGGIOR SCENEGGIATURA
365 giorni
Tutti i tre film di Barbie & Kendra
Dolittle
Fantasy Island
Elegia americana

PEGGIOR REMAKE, SEQUEL O COPIA
365 giorni (remake/copia polacco di 50 sfumature di grigio)
Dolittle
Fantasy Island
Hubie Halloween (remake/copia di Ernest e una spaventosa eredità)
Wonder Woman 1984

A parte 365 giorni, molti altri film sono stati davvero una sorpresa inaspettata. Voi che ne pensate? Le nomination ai Razzie Awards sono meritate, o con qualche film/attore hanno sbagliato?

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.