La The Crown dei reali di Svezia


Se avete amato The Crown e non vedete l’ora che venga trasmessa la nuova stagione, se siete curiosi di scoprire sempre più cose riguardo la vite dei reali, allora, dovete venire a conoscenza di una nuova serie tv pronta ad arrivare sui nostri scherzi: quella sulla Royal Family della Svezia. Al posto della nostra cara Regina d’Inghilterra, avremo il Re Carl XVI Gustaf. Riuscirà a essere all’altezza?

famiglia-reale-svezia-serie-tv
Fonte: repubblica

La notizia su questa nuova serie sulla famiglia reale svedese sta ormai girando da qualche giorno e sembrerebbe proprio ufficiale. Come in The Crown, al centro della storia ci sarà Re Carl Gustaf, tuttavia non sarà dalla sua ascesa ma dalla sua infanzia, arrivando fino ai giorni nostri, per cui vedremo la sua ascesa al trono nel 1973 all’età di 27 anni e poi conosceremo anche la futura Regina Vittoria.

A dare l’annuncio è stata la rivista americana Variety, affermando che la produzione è già iniziata e che la serie tv sarà trasmessa dal canale televisivo  svedese TV4 e in streaming su C More. A produrla sarà Josefine Tengblad, che ha dichiarato: «Personalmente non sono mai stata una fan della monarchia ma ricordo di aver letto il trattamento di sei o sette pagine mentre ero su un volo. Mentre leggevo quelle pagine, ho iniziato a piangere perché era così forte». La prima stagione sarà composta da sei episodi.

Cosa sappiamo della serie sui reali di Svezia

«È un po’ come Il Discorso del Re nel modo in cui ritrae qualcuno che viene preparato per diventare una persona che non è, e affronta persone che cercano di cambiarlo», ha detto sempre la produttrice. Il Discorso del Re parla di Re Giorgio VI, padre di Elisabetta II, e delle sue balbuzie. Uno degli sceneggiatori, invece, ha affermato:

«Si dice che altri Re e Regine abbiano avuto un impatto sugli eventi mondiali. La storia del nostro Re è qualcosa di diverso. Non abbastanza evidente a livello internazionale ma almeno altrettanto drammatico e affascinante. E per molti di noi, completamente sconosciuto».

«Siamo entusiasti di far parte di un progetto incentrato sul nostro re, la monarchia e la Svezia nel suo complesso. Il nostro obiettivo è creare un dramma coinvolgente e moderno di altissima qualità per un pubblico più ampio» ha detto Hanne Palmquist, CEO, Filmlance. Josefine Tengblad ha aggiunto: «Tutti in Svezia hanno un rapporto con la monarchia e la sua storia, indipendentemente dalla propria opinione su di essa. L’opportunità di aggiungere nuove esperienze e dimensioni alla storia del nostro re è un progetto prestigioso per noi».

famiglia-reale-svezia-serie-tv
Fonte: io Donna

Anche la famiglia reale della Svezia ha già espresso la sua opinione con una nota sul Dagens Nyheter, un giornale svedese, che sembra un po’ più felice rispetto ai reali inglesi, che non vedono di buon occhio The Crown: «Da quello che abbiamo appreso, è in programma come docu-serie. Quando si tratta di documentari è importante che siano il più vicini possibile alla realtà e che i fatti siano rappresentati correttamente. Per quanto riguarda la parte più romanzata, è ovviamente basata su libertà artistiche sulle quali non abbiamo alcun controllo».

Tuttavia, lo sappiamo, quello che piace di The Crown sono i drammi, e proprio per questo non vediamo l’ora che arrivi la stagione dedicata alla MegExit, o ancora quella al matrimonio di Carlo e Camilla. Abbiamo già assistito all’entrata in scena di Lady Diana e, purtroppo, vedremo anche la sua uscita, e sappiamo già che piangeremo tanto. La famiglia reale di Svezia sarà capace di darci gli stessi drammi? Beh… Forse anche di più.

I drammi della famiglia reale della Svezia

famiglia-reale-svezia-serie-tv
Fonte: repubblica

Partiamo dalla futura regina, la principessa Vittoria di Svezia, intorno alla cui figura girano intorno diversi drammi. Da problemi sull’anoressia nervosa durante la sua adolescenza (problemi normalissimi per una ragazzina comune ma che, una futura regina, secondo i vari giornali non può permettersi). Ha sposato poi un personal trainer, Daniel Westling, ma le sue nozze sono durature.

La principessa Sofia di Svezia, moglie del principe Carlo Filippo, fratello della regina Vittoria, è un po’ la Meghan Markle della famiglia reale della Svezia, poiché era una modella attiva in molti show televisivi e, in uno di questi, aveva persino baciato un’altra concorrente. In ogni caso la coppia è molto felice e sono anche in dolce attesa, del terzo figlio!

famiglia-reale-svezia-serie-tv
Fonte: DiLei

E poi c’è Maddalena di Svezia, che è anche lei un po’ Megham Markle, e che nel periodo del Covid-19 era anche scomparsa, non presentandosi agli eventi della famiglia e non sostenendo il suo popolo, scrivendo libri per bambini e vivendo in America con il marito imprenditore e con i figli. Insomma, Maddalena ha abbandonato tutto e ha preso le redini della propria vita.

In fin dei conti, una serie sui reali della Svezia non sarà così noiosa. Chissà se otterrà lo stesso successo di The Crown! Voi la vedrete o restate fedeli alla famiglia reale britannica?

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.