Tag: lingua polacca

#25 – Impariamo il polacco: la guerra in Ucraina
Impariamo il polacco, Ucraina News

#25 – Impariamo il polacco: la guerra in Ucraina

Sappiamo che avremmo dovuto continuare con il cibo in polacco come abbiamo iniziato la scorsa settimana, tuttavia questa guerra non può passare inosservata per cui facciamo un breve articolo anche nella rubrica di impariamo il polacco. Tra l'altro, sebbene (per fortuna) la Polonia non sia al centro degli attacchi russi, ha comunque un ruolo fondamentale in questa guerra per quanto riguarda l'accoglienza: sono tantissimi gli ucraini che hanno trovato rifugio in Polonia, per cui ci sembra davvero il caso di vedere alcuni termini polacchi riguardanti questa guerra. La scorsa settimana vi avevo anche detto che sarei andata in Polonia per quattro giorni circa. Ovviamente il viaggio non è più sicuro poiché mi troverei vicino ai confini russi e al momento viaggiare in quelle zone non è pr...
#3 – Impariamo il polacco: i pronomi
Impariamo il polacco

#3 – Impariamo il polacco: i pronomi

Buon lunedì e ben tornati nella rubrica "Impariamo il polacco"! Abbiamo già visto l'alfabeto, i digrammi e i sostantivi, per cui oggi ci dedicheremo ai pronomi, che, come in latino, sono declinabili. In realtà, andando avanti con la rubrica, vi renderete conto che praticamente tutto in polacco è declinabile. Una piccola news: ho preso la decisione di fare, ogni #5 lezione, una lezione glossario, dove ci dedicheremo solamente a scoprire nuovi termini per determinati ambienti, in modo da cominciare anche a memorizzare le parole e i loro significati. Per scrivere questa rubrica adopererò il libro “Impariamo il polacco, manuale per principianti” di Bartnicka Barbara della casa editrice Wiedza Powszechna. Ora, senza perderci in ulteriori chiacchiere, andiamo a scoprire insieme (perché, ve lo...
#2 – Impariamo il polacco: declinazione dei sostantivi
Impariamo il polacco

#2 – Impariamo il polacco: declinazione dei sostantivi

Anche questo lunedì, ci immergiamo nella lingua polacca con Impariamo il polacco, trattando due nuovi argomenti: le declinazioni e i sostantivi. Per chi ha frequentato un liceo e si è quindi scontrato con la lingua latina, probabilmente sarà un tantino più semplice ricordare le declinazioni, ma non demoralizzatevi: basterà memorizzare per capire meglio. Per scrivere questa rubrica adopererò il libro "Impariamo il polacco, manuale per principianti" di Bartnicka Barbara della casa editrice Wiedza Powszechna. Prima di passare subito alle declinazioni, però, facciamo un breve excursus grammaticale. Quello che bisogna ricordare, è che la lingua polacca non possiede articoli come avviene in italiano, quindi per dire "la statua", diremo solamente "pomnik". Poi, un'altra cosa da sapere è che i ...