Tag: meme

“Cosa memiamo a fare?”, edizione 2022
Vip news

“Cosa memiamo a fare?”, edizione 2022

Ricordo il 2022 come se fosse ieri... E vorrei non ricordarlo. Questo 2022 è stato molto intenso, non possiamo non ammetterlo. Abbiamo il primo governo di destra estrema dopo Mussolini, abbiamo dei politici che hanno fatto campagna elettorale su TikTok e sui vari social, abbiamo un ministro che letteralmente fra le dirette utilizzando slang giovanili (anche se di anni ne ha 49). E chi l'avrebbe mai detto? Per questo motivo, per iniziare bene il nuovo anno, abbiamo deciso di farci quattro risate (o pianti, dipende dai punti di vista) con i dieci momenti più imbarazzanti della politica italiana. Vediamo... Come abbiamo detto anche nelle altre top10 che abbiamo fatto (ad esempio, quelle sulla musica, o sulle serie tv), mettiamo le mani davanti: questi sono i nostri momenti peggiori del mo...
Disaster girl, la ragazza oggi 21enne ha venduto il suo meme per quasi 500mila dollari
Curiosità

Disaster girl, la ragazza oggi 21enne ha venduto il suo meme per quasi 500mila dollari

Si chiama Zoë Roth e oggi ha quasi 21 anni. Come molti nei tempi moderni, è divenuta famosa per una foto scattata da bambina che oggi è considerata un meme, il meme di disaster girl, e che lei ha venduto per la somma di $473.000, ovvero 393.512 euro. Per chi non sappia quale sia il meme, sicuramente la riconoscerete nella bambina con il sorriso soddisfatto mentre una casa, dietro di lei, va a fuoco. Fonte: bbc La sua foto è stata venduta lo scorso giovedì come NFT, ovvero token non fungibile, un certificato di proprietà digitale della foto che è stata scatta nel 2005, quando lei aveva 5 anni. Oggi quella foto, che viene chiamata disaster girl, è utilizzata come base per tantissimi meme. L'abbiamo vista in questi giorni anche nel contesto della lotta Fedez/Rai, ma non solo, il suo è...
Cosa significa avere 20 anni oggi
Opinioni attuali

Cosa significa avere 20 anni oggi

Che schifo avere 20 anni Il 2020, o più in generale gli anni '10 del XXI secolo, è quell'anno in cui tutto viene sminuito, in cui tutti sono migliori degli altri, tutti sono unici ma sono unici essendo tutti uguali. In cui ci sono più etichette sulle persone rispetto a quelle che ci sono al supermercato, in cui non ci sono più le vie di mezzo, o è troppo o è troppo poco. In cui se hai 20 anni e lavori, non va bene perché ti saresti dovuto laureare, ma se hai 20 anni e studi, stai perdendo tempo perché tanto la laurea non serve a niente! E allora ditecelo voi che cosa dobbiamo fare, come dobbiamo fare a superare questi maledetti vent'anni, come facciamo a entrare nel mondo del lavoro che cerca solo persone con minimo 5 anni di esperienza o con una paga al limite dello sfruttamento, e allo ...