Nerd stuff

La categoria per il lato nerd che tutti noi abbiamo.

Golden Globes 2021: i vincitori
Nerd stuff, News dal mondo

Golden Globes 2021: i vincitori

Nella notte fra il 28 febbraio e il primo marzo si è svolta la cerimonia per l'assegnazione dei premi del Golden Globes 2021. I candidati erano tanti e tutti talentuosi (noi li abbiamo visti qui), ma i giudici hanno dovuto fare una scelta. I Golden Globes sono una sorta di pre-Oscar, poiché si ritiene che, non solo i vincitori ma anche le nomination, potrebbero rischiare una candidatura al premio più grande e importante. In quest'articolo leggeremo chi erano, di nuovo, i candidati, e poi chi è riuscito a portarsi a casa il premio, che sarà in grassetto. Golden Globes: i vincitori Miglior film drammatico The FatherMankNomadlandUna donna promettenteIl processo ai Chicago 7 Miglior film musical o commedia Borat: Seguito di film cinemaHamiltonMusicPalm SpringsThe Prom Mi...
Luca – Il primo film Disney Pixar ambientato in Italia
Nerd stuff

Luca – Il primo film Disney Pixar ambientato in Italia

Quale italiano, sin da bambino, guardando sul grande schermo i film d'animazione della Disney e Disney Pixar non ha mai desiderato poter vedere la propria terra, l'Italia, rappresentata in qualche modo in tutta la sua bellezza e nelle sue più particolari caratteristiche? A Giugno di questo 2021 tutto ciò sarà possibile, grazie al nuovo film "Luca", diretto dal genovese Enrico Casarosa. È infatti proprio nella meravigliosa Liguria che il cartoon verrà ambientato, precisamente alle Cinque Terre, come si può ben intravedere dal primo trailer pubblicato proprio pochi giorni fa, in cui è possibile scorgere sotto cieli azzuri e paesaggi mozzafiato quelle che sono le bellezze che solo la nostra penisola può regalare. Chi è Enrico Casarosa, regista di "Luca"? Nato a Genova nel 1970, Enrico C...
Noi, remake italiano di This is us: annunciato il cast
Nerd stuff

Noi, remake italiano di This is us: annunciato il cast

This is us è una serie molto popolare, in Italia come all'estero, e adesso avrà un remake italiano che verrà trasmesso su Rai Fiction, il cui titolo è Noi! Le riprese sono iniziate e il cast è stato annunciato. A produrre la serie sarà Cattleya, parte di ITV Studios e popolare per Suburra e ZeroZeroZero, mentre la direzione è affidata a Luca Ribuoli e la scrittura a Sandro Petraglia, Flaminia Gressi e Michela Straniero. Le riprese sono iniziate il 15 febbraio scorso e si svolgeranno tra Roma, Milano, Torino e Napoli per 23 settimane. Noi avrà dodici episodi da cinquanta minuti circa l'uno, andrà in onda su Rai1 in sei prime serate e avrà come protagonisti principali Lino Guanciale, che sarà l'alter ego di Jack Pearson della serie originale, e poi Aurora Ruffino, popolare per La soli...
#28  – Riviviamo i classici della nostra adolescenza: Ginnaste Vite Parallele
Riviviamo l'adolescenza

#28 – Riviviamo i classici della nostra adolescenza: Ginnaste Vite Parallele

Concludiamo il nostro mese dedicato agli show di MTV in Riviviamo i classici della nostra adolescenza con Ginnaste Vite Parallele, lo show italiano in cui abbiamo seguito le vite di alcune atlete di ginnastica artistica, tra cui anche Carlotta Ferlito, la più popolare di loro sui social network. Molte di loro sono anche riuscite ad arrivare alle Olimpiadi di Londra del 2012. Dopo aver rivissuto Catfish, Riccanza, Teen Mom, è anche arrivato il momento di immergerci nuovamente in Ginnaste Vite Parallele, ideata da Ilaria Bernardini e Lorenzo Mieli e che racconta le vicende delle ginnaste che si allenano (ormai, per alcune, allenavano) nel Centro Tecnico Federale, che oggi si chiama Accademia di Ginnastica, "Guglielmetti" nella città di Milano. Tra allenamenti, amicizie, gare internazio...
Netflix ha intenzione di aumentare le produzioni italiane
Nerd stuff, News dal mondo

Netflix ha intenzione di aumentare le produzioni italiane

Tramite un articolo di Variety veniamo a conoscenza dei progetti di Netflix riguardo le produzioni in Italia. La notizia più importante è, però, che la piattaforma di streaming online più utilizzata in Italia ha deciso di aprire una vera e propria base nella nostra capitale, a Roma, nella seconda metà del 2021, in modo da produrre ancora più i contenuti originali Netflix italiani entro il 2022. In realtà, la notizia dell'apertura di una sede nella nostra bella Roma risale a un anno fa, tuttavia, a causa della pandemia di Covid-19, è stata rimandata fino a quest'anno. Ora, però, Netflix ha deciso anche quale sarà la sua sede: un edificio neoclassico nel centro di Roma, il Villino Rattazzi, vicino all'Ambasciata Americana e all'iconica Via Veneto. Insomma, una sede adatta al colosso dello...
Emma Watson si prende una pausa dal mondo del cinema
Nerd stuff

Emma Watson si prende una pausa dal mondo del cinema

Emma Watson, secondo quanto rivelato dal Daily Mail, avrebbe scelto di prendere una pausa dal mondo del cinema, in modo da dedicarsi alla sua relazione e alla sua famiglia. Non è chiaro se questa sarà solamente una pausa o un addio vero e proprio ma, ovviamente, noi cresciuti con il suo personaggio in Harry Potter, speriamo di poterla vedere nuovamente sullo schermo. Le motivazioni sarebbero quelle che hanno spinto molti attori e cantanti a ritirarsi: dedicare più tempo alla propria vita personale. Emma Watson è fidanzata da circa un anno e mezzo con Leo Robinton e sembrerebbe, secondo delle indiscrezioni, che stiano pensando di mettere su famiglia. D'altronde, con tutte le gravidanze che abbiamo avuto lo scorso anno (tra cui quella della moglie del collega, Rupert Grint), manca sol...
The Map of Tiny Perfect Things: recensione del film Prime Video
Nerd stuff

The Map of Tiny Perfect Things: recensione del film Prime Video

The Map of Tiny Perfect Things è stata una lieta scoperta. Un film tra il teen drama e il young adult molto originale, con una trama che ti coinvolge sin dal primo momento e ti fa chiedere: perché? Cosa succederà adesso? I due ragazzi si fidanzeranno? Ovviamente non è per nulla impegnativo, non aspettatevi qualcosa che non avete mai visto, ma è abbastanza leggero, è uno di quei film che potete guardare quando siete stanchi e non avete voglia di pensare a nulla. The Map of Tiny Perfect Things è un film uscito il 12 febbraio 2021 su Amazon Prime Video (prodotto originale). È diretto da Ian Samuels, scritto da Lev Grossman, prodotto da Aaron Ryder, Ashley Fox, Akiva Goldsman, Greg Lessans e Scott Lumpkin. Il cast è composto da Kathryn Netwon, Kyle Allen, Jermaine Harris, Josh Hamilton,...
Spiderman ha tre titoli: perché?
Nerd stuff

Spiderman ha tre titoli: perché?

Pensavamo di avere il titolo del prossimo film di Spiderman quando Tom Holland lo ha postato sul suo profilo Instagram. Tuttavia, Jacob Batalon e Zendaya hanno fatto la stessa cosa. Con dei titoli diversi. E adesso siamo tutti in confusione, sebbene ci siano diverse teorie. Ci sono tre titoli perché ci saranno tre uomo ragno (if you know what I mean)? O semplicemente ci stanno trollando tutti e tre?   Visualizza questo post su Instagram   Un post condiviso da Tom Holland (@tomholland2013)   Visualizza questo post su Instagram   Un post condiviso da Jacob Batalon (@lifeisaloha)   V...
#27 – Riviviamo i classici della nostra adolescenza: Teen Mom
Riviviamo l'adolescenza

#27 – Riviviamo i classici della nostra adolescenza: Teen Mom

Bentornati in Riviviamo i classici della nostra adolescenza. La scorsa settimana abbiamo rivissuto Riccanza, mentre la serie protagonista di quella prima ancora è stata Catfish, oggi invece rivivremo ben due classici che amavano guardare durante i nostri primi pomeriggi: Teen Mom e 16 anni e incinta. Ho deciso di unirli perché la trama è, bene o male, quella, per cui li inseriamo entrambi. Sia Teen Mom che 16 anni incinta sono due show che hanno come protagoniste delle giovani ragazze, in genere sotto i 18 anni (ma ci sono anche 18enni o ragazze più giovani), incinta, che hanno scelto di portare a termine la propria gravidanza. Nel corso delle puntate vedremo se i fidanzati hanno scelto di restare loro accanto, come hanno reagito i genitori e la gente intorno a loro, insomma viv...
Motivi lancia la web serie “Motivi Lo(ve)ft”
Nerd stuff

Motivi lancia la web serie “Motivi Lo(ve)ft”

Dopo Snapchat e Gucci, anche Motivi ha scelto di entrare nel mondo delle web serie: Motivi Lo(ve)ft sarà uno storytelling in quattro episodi. Quella del marchio di moda è un'altra «strategia di comunicazione innovativa» (come lo descrive Vogue) come proprio come la precedente, quella della Live Streaming Shopping, che ha avuto tantissimo successo fra i clienti e non solo. Giacché l'abbiamo nominata, parliamo prima della Live Streaming Shopping, ovvero la funzionalità che permette al cliente di incontrarsi, ovviamente in modo virtuale, con le venditrici delle boutique fisiche di Motivi che potranno presentare in un video online le nuove collezioni e i nuovi prodotti. Le clienti potranno anche chiamare in diretta per fare domande, in tempo reale, oppure chiedere consigli alle espert...